Technology & Innovation Management

La gestione strategica dell'innovazione

L’innovazione rappresenta un elemento fondamentale per la crescita delle imprese e decisivo ai fini del successo e della sostenibilità del vantaggio competitivo.

La sfida dell’innovazione è però affrontata spesso senza definire strategie chiare o predisporre processi articolati per la scelta e l’organizzazione dei progetti di R&D e sviluppo nuovi prodotti. Gli innovatori di successo si avvalgono invece di metodologie, tecniche e strumenti di gestione ben delineati. Lo sviluppo di innovazione deve quindi essere posto al centro dell’attenzione manageriale, conferendo ad essa rilevanza strategica e continuità. Saper promuovere e gestire l’innovazione è oggi una competenza chiave nel profilo di ogni manager.

L’Executive Program in “Technology and Innovation Management” consente di rispondere a tali sfide fornendo le competenze necessarie per affrontare con approccio sistemico le problematiche legate alla gestione strategica, organizzativa e operativa dell’innovazione.

L’attenzione viene posta sugli strumenti e sulle metodologie per gestire con successo l’intero ciclo di ideazione, sviluppo e commercializzazione di nuovi prodotti e servizi.

Il corso approfondisce tematiche legate alla definizione delle strategie tecnologiche, l’individuazione delle fonti interne ed esterne di nuove idee, l’ottimizzazione della composizione del portafoglio progetti, l’organizzazione efficace del processo sviluppo nuovi prodotti, il Design Thinking e la comprensione dei bisogni dei clienti, la protezione del valore creato dall’innovazione.

Il programma si articola in 4 moduli per complessive 8 giornate d’aula.

Se nel tuo futuro vuoi confrontarti con sfide dell’innovazione, contatta la direzione del corso per valutare la tua iscrizione.


Federico Munari

Federico Munari

Professore Ordinario di Gestione dell'Innovazione e dei Progetti, Università di Bologna
federico.munari@unibo.it

Federico Munari

Lucia Chierchia

Managing Partner @ GELLIFY
lucia.chierchia@gellify.com

" La sfida dell’innovazione richiede di investire nella generazione di conoscenze avanzate e nell’esplorazione di percorsi inediti, per creare nuovo valore per i clienti attraverso prodotti, processi e servizi migliorati o radicalmente modificati. Tale esigenza non è confinata ad alcuni settori specifici o a categorie peculiari di imprese, ma è diffusa in modo trasversale e condiviso. Le nuove dinamiche tecnologiche e competitive forniscono infatti una certezza ineludibile: se un’impresa non innova sia incrementalmente che radicalmente il proprio prodotto, prima o poi tale innovazione sarà introdotta da un concorrente. Al termine del corso saprai comprendere meglio il processo di definizione di una strategia di innovazione e le implicazioni per la gestione ottimale dei progetti di sviluppo di nuovi prodotti e servizi. "

STRUTTURA

Il corso prevede un programma suddiviso in 8 giornate d’aula articolate in 4 residential di 2 giornate full time (venerdì e sabato). Nei residential vengono trattati diversi moduli tematici, incentrati su un mix di lezioni frontali, testimonianze aziendali, esercitazioni e discussione di casi reali.

 

Primo modulo - 15-16 febbraio 2019
Innovation Strategy and Technology Leadership

Secondo modulo - 1-2 marzo 2019
Creativity Management and Idea Screening

Terzo modulo - 22-23 marzo 2019
Design Thinking and Innovation Development

Quarto modulo - 5-6 aprile 2019
Open Innovation and Technology Management

 

Il corso può essere integrato dagli Open Program complementari in Scale UP your Startup (6 giornate), in Project Management (4 giornate) ed in Project Management Advanced.

 

Sono previste attività online da dicembre 2018.

CORSI

  • Le dinamiche dell’innovazione e lo sviluppo della strategia di innovazione
  • Technology Forecasting e Technology Roadmapping
  • Technology Trends e Digital Transformation


  • Pensiero creativo e generazione nuove idee
  • Metodi di selezione e valutazione dei progetti di innovazione
  • Protezione dell'innovazione e gestione della proprietà intellettuale


  • Design Thinking e analisi dei bisogni del mercato
  • Agile Project Management
  • KPI e valutazione delle performance innovative


  • Open Innovation e sviluppo collaborativo dell’innovazione
  • Business Model Innovation
  • Strutture organizzative e governance dell'innovazione


METODOLOGIA

I nostri corsi sono caratterizzati da una faculty che mette insieme competenze ed esperienze molto diverse, del mondo dell’azienda, dell’università e della consulenza.

Networking

Il networking si sviluppa tra gli studenti della stessa classe, tra i partecipanti e i docenti, nonché con studenti di altri percorsi o di edizioni precedenti dello stesso programma.

Alumni

Valeria Marino

CEO at Innovation Engineering
Technology & Innovation Management, anno 2018, I edizione

"Un corso breve ma intenso, ricco di contenuti e di esperienze trasferite sia dai docenti sia dai partecipanti al corso, talvolta come rappresentati di realtà aziendali diverse.
La struttura del corso che consente di apprendere nuovi strumenti, ma anche di vederne la loro applicazione in realtà aziendali più o meno consolidate, unitamente all'apporto di esperienze da aziende e startup esterne ai docenti, è fonte di riflessioni e ispirazione continua.
Il team di docenti interessati durante il corso all'ascolto dei feedback dei partecipanti consente dove possibile anche di adattare il programma alle esigenze della classe."

Biljana Prijic

Digital communication manager @ Coop Alleanza 3.0
Technology & Innovation Management, anno 2018, I edizione

"Un corso sull'innovazione nella "mia" business school è stata una scelta azzeccatissima, oltre un decennio dopo il master universitario. Il corso è ben progettato e meglio svolto, con docenti di accademia e di impresa di alto livello e massima disponibilità. E il maggiore merito è l'approccio alto e "ampio", per tecnici di tutte le aree organizzative e di tutti i settori industriali. Perché innovare è una necessità e non una moda. Da tecnica e teorica della comunicazione d'impresa, mi sono trovata in grande sintonia con ingegneri, informatici e project manager. Consiglio Technology and Innovation Management a chiunque voglia andare oltre "innovazione" come buzzword del momento e dotarsi invece di strumenti teorici pratici per innovare davvero."

Fabio Beninati

Product Innovation Manager @ Amadori
Technology & Innovation Management, anno 2018, I edizione

"Sono molto soddisfatto di aver partecipato alla prima edizione di questo corso poichè ha toccato ed esplorato tutte le tematiche legate all'innovazione, open innovation, interazioni con start e tanto altro che sinceramente non mi aspettavo da un corso relativamente breve.
Un programma dinamico, attuale e interdisciplinare con nozioni teoriche e sessioni pratiche che coinvolge e ti porta per mano in questo nuovo ecosistema dell'innovazione di cui tanto si parla ma che spesso viene interpretato in maniera soggettiva.
Lo consiglio vivamente a chi come me ha bisogno di confrontarsi con colleghi che arrivano da settori diversi dal mio per poter pensare a nuovi progetti in maniera open minded."

AZIENDE

Nel corso degli anni, i nostri partner sono stati costantemente coinvolti nelle varie attività che compongono la struttura dei nostri programmi. Società appartenenti al nostro network partecipano a project work e lezioni master; essi contribuiscono attivamente a introdurre relatori ospiti e l’organizzazione di visite in azienda. I nostri partner sono i nostri primi sostenitori: sponsorizzano varie borse di studio, ospitano stage degli studenti e forniscono opportunità professionali per i laureati.

Le imprese partner di Bologna Business School sono:

Aeroporto G. Marconi Assicoop Bologna Metropolitana Automobili Lamborghini Bologna Fiere Brevini Power Transmission Camera di Commercio di Bologna Camera di Commercio di Ferrara Camera di Commercio di Forlì-Cesena Camera di Commercio di Modena Camera di Commercio di Rimini Camst Carpigiani Group Cassa di Risparmio in Bologna Confcommercio Emilia Romagna Confindustria Emilia Romagna Coswell Datalogic Ducati Motor Holding Enel Engineering Ingegneria Informatica Expert System Falorni Fastweb Ferrarelle Ferrari Ferretti Group Finalma Fondazione Carisbo Fondazione Cassa Risparmio Cesena Fondazione Cassa Risparmio di Cento Fondazione Cassa Risparmio di Imola Fondazione Cassa di Risparmio di Carpi Fondazione Cassa di Risparmio di Ferrara Fondazione Cassa di Risparmio di Padova e Rovigo Fondazione G. Marconi Fondazione IBM Italia Fondazione Isabella Seràgnoli Fondazione del Monte di Bologna e Ravenna Fondazione per la Collaborazione tra i Popoli Food Trend Foundation Furla Google Italia Granarolo GroupM Gruppo Coesia Gruppo Sistema H-ART HSPI Haworth Hera Horsa IBM Italia IMA Iconsulting Intesa San Paolo KPMG Advisory Laboratori Guglielmo Marconi Landi Renzo Legacoop Bologna Lighthouse Manutencoop Mape Maps Masai Italia Maserati Microsoft Italia Montenegro N.C.H. Nuovi Cantieri Apuania Olidata Onit Group Opera Santa Maria del Fiore Philip Morris Italia Poltronesofà Regione Emilia-Romagna Ricoh S.E.C.I. Gruppo Industriale Maccaferri SAP SCS Consulting STMicroelectronics Schneider Electric Seps Technogym Teuco The Boston Consulting Group Toyota Material Handling Italia Trevi Group Umberto Cesari UniCredit Unieuro Unindustria Bologna Unipol Vem Sistemi Veronesi Viabizzuno Videoworks Volvo Car Italia WPP Italia Yoox Net-A-Porter Group

COSTI

La quota di iscrizione all’intero programma è di 3.800 euro (più iva) da corrispondersi entro la data di avvio del corso.

Il corso può essere integrato dagli Open Program complementari in Scale UP your Startup (6 giornate) e in Project Management (4 giornate).

La quota comprende la frequenza al programma, tutto il materiale di studio disponibile attraverso la piattaforma on line e l’accesso ai servizi di Bologna Business School, che includono: account personale wi-fi Alma, uso dei pc del Computer Lab, utilizzo delle aree studio e accesso alla palestra interna. Nel parco della Scuola è disponibile un ampio parcheggio gratuito.

Sono previste agevolazioni:

  • per le aziende del Business Network;
  • per gli Alumni di Alma/BBS e Profingest;
  • per gruppi di almeno 3 persone.

 

FONDI INTERPROFESSIONALI

Alumni e Aziende possono verificare la disponibilità di voucher presso il Fondo Interprofessionale di riferimento:

Fondimpresa - per quadri / middle management
Fondo Dirigenti PMI - per dirigenti di PMI industriali
Fonditalia Fondirigenti - per dirigenti
Fon.Coop - per aziende cooperative

CONTATTI

     
     
     

CONTATTA

    Leggi la nostra privacy policy

SCARICA BROCHURE

     
     
     

REQUISITI

Il corso è riservato ad un massimo di 20 partecipanti.

PROCESSO DI AMMISSIONE

Per iscriversi è sufficiente scaricare la scheda di iscrizione ed inviarla tramite email o fax (051 2090112).

FAQs

Al termine del percorso viene rilasciato un diploma di partecipazione (previo il raggiungimento dell'80% delle ore d'aula).
I documenti utilizzati in aula ed eventuali letture di approfondimento o esercitazioni saranno caricate nella nostra piattaforma, le cui credenziali saranno consegnate in aula.
Qualora un gruppo di colleghi volesse partecipare al programma, è possibile contattare il Program Manager per valutare un prezzo di partecipazione ad hoc.
I nostri corsi brevi non richiedono un percorso di studi specifico. E' importante avere alle spalle alcuni anni di esperienza lavorativa utili a poter contribuire, all'interno dell'aula, apportando casi reali affrontati e soluzioni adottate durante l'attività lavorativa.
Back To Top