IT Governance & Management

Un nuovo linguaggio

Nell’odierno scenario competitivo, l’IT si pone come il fattore abilitante dei servizi di business e dei processi interni. Il Chief Information Officer evolve verso una figura più articolata che, guidando la Digital Transformation e l’erogazione dei servizi IT, supporta il business nella definizione della strategia e nell’evoluzione dell’organizzazione verso modelli di funzionamento a maggior tasso di competitività.

L’Executive Program in IT Governance & Management fornisce gli strumenti e le competenze manageriali per:

  • abilitare la Digital Transformation attraverso l’innovazione dei modelli di erogazione dei servizi IT
  • integrare i processi di pianificazione ed erogazione dei Servizi IT con i processi di Business, di Amministrazione & Controllo e di Sviluppo dell’Organizzazione
  • individuare ed implementare gli indicatori di efficacia ed efficienza
  • gestire i cambiamenti riducendo i rischi di “rigetto”
  • gestire contratti di IT outsourcing per adattarsi con flessibilità alle mutevoli esigenze del Business in termini di ambito, livelli di servizio e modalità di lavoro

I’IT Governance & Management Executive Program è pensato per trovare un punto d’incontro tra sapere tecnico e organizzazione, guardando all’ICT come al sistema circolatorio e nevralgico dell’azienda.

Frequentare questo programma significa compiere un passo importante nel percorso di crescita all’interno della propria funzione. Le lezioni tenute da una faculty mista di accademici, consulenti e manager di impresa sono arricchite dal confronto con gli altri partecipanti, specialisti IT di imprese che operano in settori diversi.

Il corso si svolge in 16 giornate d’aula (venerdì e sabato), per una durata complessiva di cinque mesi. Si compone di dieci moduli, che affrontano i temi principali dell’IT management grazie anche alla simulazione di casi pratici. Il programma offre ai partecipanti la possibilità di conseguire la certificazione internazionale ITIL®.

 

In Partnership con   hspi

e con la collaborazione di   hesplora

 

ITIL® is a registered trade mark of AXELOS Limited.


Maurelio Boari

Maurelio Boari

Direttore Didattico
maurelio.boari@unibo.it

Roberto Carbone

Roberto Carbone

Direttore Didattico
roberto.carbone@bbs.unibo.it

" Il programma fornisce gli strumenti che permettono di organizzare il proprio dipartimento integrandolo con gli altri ambiti dell'azienda attraverso il governo della domanda, dei costi e dei livelli servizio. "

PROFILO DELLA CLASSE

  • 39

    ETÀ MEDIA

  • 43% F – 57% M

    SESSO

PROFILO DELLA CLASSE

  • 39

    ETÀ MEDIA

  • 43% F – 57% M

    SESSO

STRUTTURA

Il Programma si compone di dieci moduli, articolati in 16 giornate d’aula nell’arco di 5 mesi:

  • IT Governance e COBIT2019
  • Demand Management
  • Business Process Management
  • Ingegneria dei requisiti
  • Project Management
  • Agile PM & Development
  • IT Service Management e ITIL® 4
  • IT Strategic Sourcing
  • Aspetti legali nella gestione dei sistemi informativi
  • IT Financial Management e IT Performance Management

Le date della prossima edizione sono:

  • 12-13 febbraio
  • 26-27 febbraio
  • 12-13 marzo
  • 26-27 marzo
  • 16-17 aprile
  • 14-15 maggio
  • 28-29 maggio
  • 11-12 giugno

La metodologia didattica prevede l’adozione di business simulation ed illustrazione di casi pratici. I moduli didattici sono tenuti da docenti universitari e professionisti con pluriennale esperienza nel settore. I contenuti sono basati sugli standard e sulle principali best practice internazionali, che illustrano le discipline di gestione dei sistemi informativi e le tecniche di gestione del cambiamento e di pianificazione e controllo. Ai partecipanti interessati sarà fornito un orientamento circa gli esami di certificazione e la modalità con cui poterli effettuare.

Sono previste attività online da dicembre 2020.

CORSI

  • Analisi delle principali criticità nella gestione dei SI
  • I principi e i processi per una Governance IT efficace
  • Come adattare il sistema di Governance IT alle specificità della propria azienda
  • Implementazione del sistema di Governance IT

 

  • Controllo e gestione dell’allineamento tra gli obiettivi del Business e l’IT
  • I processi di Demand Management nel modello di funzionamento dell’IT: assicurare la centralità dell’utente
  • Gestione del portafoglio delle iniziative IT

 

  • Identificazione dei processi di business
  • Discovery e modellazione dei processi
  • Analisi dei processi: analisi quantitativa e qualitativa
  • Improvement e innovazione dei processi
  • Elicitazione dei requisiti: fonti e tecniche
  • Documentazione dei requisiti: linguaggio naturale e modelli
  • Negoziazione e validazione dei requisiti: tecniche di coinvolgimento dell’utente, prioritizzazione
  • Manutenzione dei requisiti

L’obiettivo di questo corso è affrontare il tema della gestione dei progetti di innovazione. Verranno presentate le principali tecniche e prassi con un particolare focus sui progetti di innovazione, ricerca e sviluppo e imprenditoriali. Saranno affrontati i modelli tradizionali, centrati sulla pianificazione delle attività, i modelli agili, centrati sul time boxing, e i modelli extreme focalizzati sulla gestione degli obiettivi. In questo scenario, saranno anche enfatizzati gli aspetti di apprendimento e di gestione del team di progetto, fondamentali per lo sviluppo di un progetto di innovazione. Un accento particolare sarà posto su modelli di design thinking e lean startup.

Vignoli Matteo
  • Tecniche e approcci di Project Management Agile
  • Manifesto Agile e analisi delle principali metodologie Agile: focus su SCRUM e DSDM
  • Principi chiave dell’IT Service Management
  • Service Lifecycle: processi per l’ideazione, la realizzazione, il passaggio in produzione, l’erogazione e il miglioramento continuo dei servizi IT
  • Service Level Management, Asset Management e Supporto Utenti come leve per l’evoluzione di servizi e sistemi

Il modulo prevede l’erogazione di una business simulation per la sperimentazione dei meccanismi di coordinamento legati alla specializzazione di processo.

Il modulo prepara alla certificazione ITIL® 4 Foundation

  • Impostazione dei progetti di esternalizzazione e progetti cloud
  • Tecniche e processi: le best practice OPBoK ed eSCM
  • Nuovi contratti e la gestione delle fasi di negoziazione
  • Gestione della transizione
  • Illeciti collegati alla gestione dei sistemi IT
  • Le principali norme di riferimento: d.lgs 231/01, L.262/05, C.A.D.
  • GDPR, implicazioni e rischi
  • Implicazioni delle normative di riferimento sulla Governance IT
  • Metodologie di pianificazione e budgeting in ambito ICT
  • Metodologie per la valutazione degli investimenti
  • Modelli di costing dei servizi ICT
  • Balanced Scorecard nell’IT

METODOLOGIA

La metodologia didattica prevede l’adozione di business simulation ed illustrazione di casi pratici.
I partecipanti avranno a disposizione l’accesso alla nostra piattaforma online dove verranno caricati i materiali delle lezioni e ulteriori contenuti di approfondimento.

Networking

Il networking si sviluppa tra gli studenti della stessa classe, tra i partecipanti e i docenti, nonché con studenti di altri percorsi o di edizioni precedenti dello stesso programma.

AZIENDE

Nel corso degli anni, i nostri partner sono stati costantemente coinvolti nelle varie attività che compongono la struttura dei nostri programmi. Società appartenenti al nostro network partecipano a project work e lezioni master; essi contribuiscono attivamente a introdurre relatori ospiti e l’organizzazione di visite in azienda. I nostri partner sono i nostri primi sostenitori: sponsorizzano varie borse di studio, ospitano stage degli studenti e forniscono opportunità professionali per i laureati.

 

Le imprese partner di Bologna Business School sono:

AEROPORTO G. MARCONI ASSICOOP BOLOGNA METROPOLITANA AUTOMOBILI LAMBORGHINI BOLOGNA FIERE BREVINI POWER TRANSMISSION CAMERA DI COMMERCIO DI BOLOGNA CAMERA DI COMMERCIO DI FERRARA CAMERA DI COMMERCIO DI FORLÌ-CESENA CAMERA DI COMMERCIO DI MODENA CAMERA DI COMMERCIO DI RIMINI CAMST CARPIGIANI GROUP CASSA DI RISPARMIO IN BOLOGNA CONFCOMMERCIO EMILIA ROMAGNA CONFINDUSTRIA EMILIA ROMAGNA COSWELL DATALOGIC DUCATI MOTOR HOLDING ENEL ENGINEERING INGEGNERIA INFORMATICA EXPERT SYSTEM FALORNI FASTWEB FERRARELLE FERRARI FERRETTI GROUP FINALMA FONDAZIONE CARISBO FONDAZIONE CASSA RISPARMIO CESENA FONDAZIONE CASSA RISPARMIO DI CENTO FONDAZIONE CASSA RISPARMIO DI IMOLA FONDAZIONE CASSA DI RISPARMIO DI CARPI FONDAZIONE CASSA DI RISPARMIO DI FERRARA FONDAZIONE CASSA DI RISPARMIO DI PADOVA E ROVIGO FONDAZIONE G. MARCONI FONDAZIONE IBM ITALIA FONDAZIONE ISABELLA SERÀGNOLI FONDAZIONE DEL MONTE DI BOLOGNA E RAVENNA FONDAZIONE PER LA COLLABORAZIONE TRA I POPOLI FOOD TREND FOUNDATION FURLA GOOGLE ITALIA GRANAROLO GROUPM GRUPPO COESIA GRUPPO SISTEMA H-ART HSPI HAWORTH HERA HORSA IBM ITALIA IMA ICONSULTING INTESA SAN PAOLO KPMG ADVISORY LABORATORI GUGLIELMO MARCONI LANDI RENZO LEGACOOP BOLOGNA LIGHTHOUSE MANUTENCOOP MAPE MAPS MASAI ITALIA MASERATI MICROSOFT ITALIA MONTENEGRO N.C.H. NUOVI CANTIERI APUANIA OLIDATA ONIT GROUP OPERA SANTA MARIA DEL FIORE PHILIP MORRIS ITALIA POLTRONESOFÀ REGIONE EMILIA-ROMAGNA RICOH S.E.C.I. GRUPPO INDUSTRIALE MACCAFERRI SAP SCS CONSULTING STMICROELECTRONICS SCHNEIDER ELECTRIC SEPS TECHNOGYM TEUCO THE BOSTON CONSULTING GROUP TOYOTA MATERIAL HANDLING ITALIA TREVI GROUP UMBERTO CESARI UNICREDIT UNIEURO UNINDUSTRIA BOLOGNA UNIPOL VEM SISTEMI VERONESI VIABIZZUNO VIDEOWORKS VOLVO CAR ITALIA WPP ITALIA YOOX NET-A-PORTER GROUP

CONTATTI

     
     

CONTATTA

FORM CONTATTA ALUMNO

SCARICA BROCHURE

     
     

COSTI

La quota di iscrizione al programma è di 4.800 euro (più iva) da corrispondersi entro la data di avvio del corso.

Sono previste quote agevolate per le iscrizioni pervenute anticipatamente.

La quota comprende la frequenza al programma, tutto il materiale di studio disponibile attraverso la piattaforma on line e l’accesso ai servizi di Bologna Business School, che includono: account personale wi-fi Alma, uso dei pc del Computer Lab, utilizzo delle aree studio e accesso alla palestra interna.
Nel parco della Scuola è disponibile un ampio parcheggio gratuito.

Sono previste agevolazioni:

– per le aziende del Business Network;
– per gli Alumni di Alma-BBS e Profingest;
– per gruppi di almeno 3 persone.

FONDI INTERPROFESSIONALI

Alumni e Aziende possono verificare la disponibilità di voucher presso il Fondo Interprofessionale di riferimento:

Fondimpresa – per quadri / middle management
Fondo Dirigenti PMI – per dirigenti di PMI industriali
Fonditalia
Fondirigenti – per dirigenti
Fon.Coop – per aziende cooperative

 

REQUISITI

Il corso è riservato ad un massimo di 25 partecipanti con almeno 2 anni di esperienza lavorativa.

PROCESSO DI AMMISSIONE

Per iscriversi è sufficiente scaricare la scheda di iscrizione ed inviarla tramite email o fax (051 2090112).

Scheda iscrizione a titolo individuale Scheda di iscrizione a titolo aziendale

FAQs

Al termine del percorso viene rilasciato un diploma di partecipazione (previo il raggiungimento dell’80% delle ore d’aula).

I documenti utilizzati in aula ed eventuali letture di approfondimento o esercitazioni saranno caricate nella nostra piattaforma, le cui credenziali saranno consegnate in aula.

Qualora un gruppo di colleghi volesse partecipare al programma, è possibile contattare il Program Manager per valutare un prezzo di partecipazione ad hoc.

I nostri corsi brevi non richiedono un percorso di studi specifico. E’ importante avere alle spalle alcuni anni di esperienza lavorativa utili a poter contribuire, all’interno dell’aula, apportando casi reali affrontati e soluzioni adottate durante l’attività lavorativa.

Back To Top