Change Management

La Gestione del Cambiamento interessa le attività aziendali dalla definizione della strategia alla gestione dei progetti. Nel contesto attuale, aspetti di complessità e di forte incertezza influenzano le aziende e le organizzazioni nella gestione dei loro obiettivi.

Il corso si rivolge a Project Manager e a Manager aziendali che utilizzano metodi per la gestione di progetti, programmi complessi e portafogli strategici in contesti di elevata variabilità e incertezza.

Il corso si articola in 4 giornate, organizzate in due residential di due giorni in formula weekend (venerdì e sabato) in cui verranno approfondite le seguenti tematiche:

  • Introduzione alla gestione del cambiamento
  • I principali metodi di gestione del cambiamento
  • Aspetti sociali e comportamentali del cambiamento
  • Introdurre il cambiamento nelle organizzazioni
  • Il costo del cambiamento per le aziende

 

Accreditamento

EQUIS

Bologna Business School è accreditata EQUIS – EFMD Quality Improvement System, uno tra i più importanti sistemi internazionali di valutazione della qualità e del miglioramento continuo delle Scuole di management e business administration.


Alessandro Grandi

Alessandro Grandi

Direttore Didattico
alessandro.grandi@unibo.it

Luca Costa

Luca Costa

Direttore Esecutivo
luca.costa@bbs.unibo.it

" La gestione del cambiamento è una disciplina che involve il metodo e gli aspetti culturali e comportamentali delle organizzazioni nel loro complesso come nelle singole persone che le compongono. "

STRUTTURA

Il percorso formativo si articola in 4 moduli residenziali in formato weekend (venerdì e sabato) dalle 9.15 alle 17.45.

I moduli sono i seguenti:

  • Introduzione: il cambiamento e le sue radici
  • La persona e la gestione del cambiamento
  • La creazione e la motivazione del team
  • Masterclass finale

 

Il programma prevede lezioni frontali e un workshop finale in cui i partecipanti metteranno in pratica i metodi appresi.

 

CORSI

In questo modulo verranno descritti i principali aspetti del cambiamento e introdotti i principali contesti di cambiamento: dalla modifica del modello di business alle modifiche strutturali, dalle cause economiche a quelle sociali. Verranno descritti gli ordini di cambiamento e la sua reversibilità, la relazione fra cambiamento e regole, fra scopo dell’organizzazione e comportamento delle persone. Nel contesto economico attuale ha particolare rilevanza la digitalizzazione, che impone alle aziende e alle organizzazioni cambiamenti a volte radicali, che investono sia il modello di business che il comportamento delle persone. Verranno per questo motivo proposti non solo esempi storici rilevanti nella società e nell’economia, ma anche esempi sull’introduzione di nuove tecnologie e di digitalizzazione dei processi.

Questo modulo ha lo scopo di approfondire i principali metodi di gestione del cambiamento a livello personale. Verranno esposti i principali metodi per l’identificazione delle cause della resistenza al cambiamento e per la gestione del Cambiamento; gli step di Kotter; gli aspetti emotivi e comportamentali del cambiamento; la sostenibilità sociale, economica e ambientale delle iniziative.

In questo modulo verranno descritti in dettaglio i principali metodi per la creazione e per la motivazione della squadra. Verranno illustrati i principi per creare e gestire un Team, inteso come squadra che condivide un modo specifico di perseguire i propri obiettivi; tale aspetto sta assumendo un’importanza crescente soprattutto in contesti temporanei come la gestione dei progetti o in contesti di complessità elevata. La motivazione della squadra è determinante per il risultato finale delle iniziative delle organizzazioni. Nel modulo verranno esposte le principali teorie motivazionali e proposti casi reali dal mondo dello sport e delle aziende.

Dopo un breve riepilogo verrà proposto un caso aziendale in cui sarà richiesto di gestire un’iniziativa specifica con i cambiamenti organizzativi che comporta, considerando le attività necessarie per l’introduzione e l’avvio, redigendo un piano di implementazione. I partecipanti saranno riuniti in gruppi di tre/quattro persone.

Faculty

I docenti di Bologna Business School lavorano insieme per offrire standard di insegnamento di livello elevato. Un approccio internazionale e interdisciplinare è garantito da un team composto da accademici italiani, visiting professor, guest speaker e top manager.

Alumni

Nicola De Chiara

Work Analysis Specialist, Varvel SpA
Change Management, anno 2021, I edizione

"Il corso di Change Management è stata una sorpresa continua in quanto ogni lezione mi ha fatto apprendere qualcosa di utile. Tutti i temi sono stati trattati sia dal punto di vista teorico che pratico e gli insegnanti sono stati disponibilissimi ad ascoltare ogni nostro intervento e a stimolare le discussioni. In aggiunta a questo, i professori sono stati veramente bravi a creare un clima familiare tra noi studenti e con loro che ha incentivato l’apprendimento e il dialogo anche durante le esercitazioni pratiche. Per quanto riguarda i contenuti del corso, oltre a dire che sono interessantissimi e spiegati in modo impeccabile dai professori, devo aggiungere che sono stati accolti molto bene dalla azienda per cui lavoro rendendo questo corso molto utile anche dal mio punto di vista professionale. Il Change Management è una materia che va di pari passo con il Project Management e quindi è molto importante esserne a conoscenza. Il successo di ogni progetto dipende per il 49% dalle competenze tecniche ma per il 51% da come si gestiscono le persone coinvolte. Se vuoi quindi gestire un progetto con successo, il corso di Change Management è il corso ideale per te!"

Vito Fernicola

Project Engineer Wireless Techline, Site SpA
Change Management, anno 2021, I edizione

"Un corso organizzato davvero molto bene, studiato e ideato con estrema cura dei particolari, scaletta degli argomenti trattati dai vari professori semplicemente perfetta per ordine e incisività. Immenso spessore dei professori che hanno condotto il corso. Gli elementi che ho ricavato da questo corso sono davvero tanti, dico soltanto un corso davvero oltre le mie aspettative."

Networking

Il networking si sviluppa tra i partecipanti della stessa classe e i docenti, nonché con partecipanti di altri percorsi o di edizioni precedenti dello stesso programma.

Alumni

Nicola De Chiara

Work Analysis Specialist, Varvel SpA
Change Management, anno 2021, I edizione

"Il corso di Change Management è stata una sorpresa continua in quanto ogni lezione mi ha fatto apprendere qualcosa di utile. Tutti i temi sono stati trattati sia dal punto di vista teorico che pratico e gli insegnanti sono stati disponibilissimi ad ascoltare ogni nostro intervento e a stimolare le discussioni. In aggiunta a questo, i professori sono stati veramente bravi a creare un clima familiare tra noi studenti e con loro che ha incentivato l’apprendimento e il dialogo anche durante le esercitazioni pratiche. Per quanto riguarda i contenuti del corso, oltre a dire che sono interessantissimi e spiegati in modo impeccabile dai professori, devo aggiungere che sono stati accolti molto bene dalla azienda per cui lavoro rendendo questo corso molto utile anche dal mio punto di vista professionale. Il Change Management è una materia che va di pari passo con il Project Management e quindi è molto importante esserne a conoscenza. Il successo di ogni progetto dipende per il 49% dalle competenze tecniche ma per il 51% da come si gestiscono le persone coinvolte. Se vuoi quindi gestire un progetto con successo, il corso di Change Management è il corso ideale per te!"

Vito Fernicola

Project Engineer Wireless Techline, Site SpA
Change Management, anno 2021, I edizione

"Un corso organizzato davvero molto bene, studiato e ideato con estrema cura dei particolari, scaletta degli argomenti trattati dai vari professori semplicemente perfetta per ordine e incisività. Immenso spessore dei professori che hanno condotto il corso. Gli elementi che ho ricavato da questo corso sono davvero tanti, dico soltanto un corso davvero oltre le mie aspettative."

AZIENDE

Nel corso degli anni, i nostri partner sono stati costantemente coinvolti nelle varie attività che compongono la struttura dei nostri programmi. Società appartenenti al nostro network partecipano a project work e lezioni master; essi contribuiscono attivamente a introdurre relatori ospiti e l’organizzazione di visite in azienda. I nostri partner sono i nostri primi sostenitori: sponsorizzano varie borse di studio, ospitano stage degli studenti e forniscono opportunità professionali per i laureati.

 

Le imprese partner di Bologna Business School sono:

AEROPORTO G. MARCONI ASSICOOP BOLOGNA METROPOLITANA AUTOMOBILI LAMBORGHINI BOLOGNA FIERE BREVINI POWER TRANSMISSION CAMERA DI COMMERCIO DI BOLOGNA CAMERA DI COMMERCIO DI FERRARA CAMERA DI COMMERCIO DI FORLÌ-CESENA CAMERA DI COMMERCIO DI MODENA CAMERA DI COMMERCIO DI RIMINI CAMST CARPIGIANI GROUP CASSA DI RISPARMIO IN BOLOGNA CONFCOMMERCIO EMILIA ROMAGNA CONFINDUSTRIA EMILIA ROMAGNA COSWELL DATALOGIC DUCATI MOTOR HOLDING ENEL ENGINEERING INGEGNERIA INFORMATICA EXPERT SYSTEM FALORNI FASTWEB FERRARELLE FERRARI FERRETTI GROUP FINALMA FONDAZIONE CARISBO FONDAZIONE CASSA RISPARMIO CESENA FONDAZIONE CASSA RISPARMIO DI CENTO FONDAZIONE CASSA RISPARMIO DI IMOLA FONDAZIONE CASSA DI RISPARMIO DI CARPI FONDAZIONE CASSA DI RISPARMIO DI FERRARA FONDAZIONE CASSA DI RISPARMIO DI PADOVA E ROVIGO FONDAZIONE G. MARCONI FONDAZIONE IBM ITALIA FONDAZIONE ISABELLA SERÀGNOLI FONDAZIONE DEL MONTE DI BOLOGNA E RAVENNA FONDAZIONE PER LA COLLABORAZIONE TRA I POPOLI FOOD TREND FOUNDATION FURLA GOOGLE ITALIA GRANAROLO GROUPM GRUPPO COESIA GRUPPO SISTEMA H-ART HSPI HAWORTH HERA HORSA IBM ITALIA IMA ICONSULTING INTESA SAN PAOLO KPMG ADVISORY LABORATORI GUGLIELMO MARCONI LANDI RENZO LEGACOOP BOLOGNA LIGHTHOUSE MANUTENCOOP MAPE MAPS MASAI ITALIA MASERATI MICROSOFT ITALIA MONTENEGRO N.C.H. NUOVI CANTIERI APUANIA OLIDATA ONIT GROUP OPERA SANTA MARIA DEL FIORE PHILIP MORRIS ITALIA POLTRONESOFÀ REGIONE EMILIA-ROMAGNA RICOH S.E.C.I. GRUPPO INDUSTRIALE MACCAFERRI SAP SCS CONSULTING STMICROELECTRONICS SCHNEIDER ELECTRIC SEPS TECHNOGYM TEUCO THE BOSTON CONSULTING GROUP TOYOTA MATERIAL HANDLING ITALIA TREVI GROUP UMBERTO CESARI UNICREDIT UNIEURO UNINDUSTRIA BOLOGNA UNIPOL VEM SISTEMI VERONESI VIABIZZUNO VIDEOWORKS VOLVO CAR ITALIA WPP ITALIA YOOX NET-A-PORTER GROUP

COSTI

 

La quota di iscrizione al corso è pari a

  • 2.400 euro (+ iva) per iscrizioni provenienti da aziende e istituzioni
  • 1.967,21 euro (+iva) per iscrizioni a titolo individuale

Sono previste quote ridotte per iscrizioni anticipate.

 

La quota comprende la frequenza al programma, tutto il materiale di studio disponibile attraverso la piattaforma on line e l’accesso ai servizi di Bologna Business School, che includono: account personale wi-fi Alma, uso dei pc del Computer Lab, utilizzo delle aree studio e accesso alla palestra interna.

Sono previste agevolazioni:

  • per iscrizioni pervenute anticipatamente;
  • per le aziende del Business Network;
  • per gli Alumni di Alma/BBS e Profingest;
  • per gruppi di almeno 3 persone.

FONDI INTERPROFESSIONALI

Alumni e Aziende possono verificare la disponibilità di voucher presso il Fondo Interprofessionale di riferimento, tra cui:

Fondimpresa – per quadri / middle management
Fondo Dirigenti PMI – per dirigenti di PMI industriali
Fonditalia
Fondirigenti – per dirigenti
Fon.Coop – per aziende cooperative

REQUISITI

Il corso è riservato ad un massimo di 16-20 partecipanti.

PROCESSO DI AMMISSIONE

Per iscriversi è sufficiente scaricare la scheda di iscrizione ed inviarla tramite email.

individuale aziendale

FAQs

Si, è prevista un’attestazione al superamento di tutti i corsi, della prova finale e del 70% della presenza. Il certificato attesterà l’avvenuto superamento degli stessi, rilasciando 60 crediti formativi universitari (CFU)

I documenti utilizzati in aula ed eventuali letture di approfondimento o esercitazioni saranno caricate nella nostra piattaforma, le cui credenziali saranno consegnate in aula.

Qualora un gruppo di colleghi volesse partecipare al programma, è possibile contattare il Program Manager per valutare un prezzo di partecipazione ad hoc.

I nostri corsi brevi non richiedono un percorso di studi specifico. E’ importante avere alle spalle alcuni anni di esperienza lavorativa utili a poter contribuire, all’interno dell’aula, apportando casi reali affrontati e soluzioni adottate durante l’attività lavorativa.

CONTATTI

     
     

SCARICA BROCHURE

     
     

Richiedi un appuntamento

     
     
Back To Top