Executive Coaching Program

Le relazioni come risorsa

L’Executive Coaching Program fornisce competenze e tecniche necessarie a svolgere il ruolo del coach, figura chiave nel gestire il tema della motivazione, soprattutto nei periodi di cambiamento o criticità.

Imparando a instaurare relazioni one to one non direttive, il coach aiuta le persone a mettersi in ascolto verso di sè per esprimere a pieno il proprio potenziale professionale.

Anche le aziende che coltivano competenze di business coaching possono contare su un processo di apprendimento continuo, grazie al quale le persone riescono a capire come crescere in autonomia, provando maggiore soddisfazione per il lavoro che svolgono.

Un coach aiuta la persona ad apprendere come migliorare la performance lavorativa, vivendo il successo degli altri come fosse il proprio. Scegliere questo percorso alla Bologna Business School permette di entrare in contatto con un network professionale internazionale composto da docenti, manager e imprenditori.

L’Executive Coaching Program si articola in 16 giornate, organizzate in otto weekend (venerdì e sabato), durante le quali è possibile approfondire i principali temi del coaching attraverso lezioni teoriche ed esercitazioni pratiche.

Con la partecipazione al corso si ottiene la certificazione internazionale ICF ACTP (Accredited Coach Training Program) della Scuola Europea di Coaching, grazie alla quale poter accedere, al processo di certificazione e accreditamento presso l’International Coach Federation (ICF).

Il corso è basato su una metodologia altamente partecipativa, che affianca esposizioni teoriche a momenti di attività pratica. Inoltre il percorso prevede la possibilità di sperimentare sessioni di coaching: da coachee con un collega di corso e da Coach, con colleghi o con invitati esterni, supportati da un Coach supervisore.

Se desideri trasformare le tue capacità di relazione in un motore di crescita per l’impresa, contatta la direzione del corso.

 

eec logo 2015 alta risoluzione

 

 

 


Raquel Guarnieri

Raquel Guarnieri

Direttore Didattico
rguarnieri@scuolacoaching.org

" Percorso formativo dedicato allo sviluppo delle core competencies e linee guida etiche dell’International Coach Federation attraverso l’utilizzo del modello Ontologico Trasformazionale.
il corso si basa essenzialmente sul trasmettere un insieme di competenze conversazionali, che permettano di indagare e di intervenire sul tipo di osservatore che ognuno di noi è, al fine di raggiungere ciò che desideriamo. Tali competenze sono traversali e utilizzabili nei più svariati ambiti. "

PROFILO DELLA CLASSE

  • 45

    ETÀ MEDIA

  • 62% F - 38% M

    SESSO

STRUTTURA

Il percorso ha una durata di 16 giornate, in formula weekend (venerdì e sabato).

Le lezioni sono dalle 9.30 alle 18.00 nelle seguenti giornate:

  • 4-5 maggio 2018
  • 22-23 giugno 2018
  • 13-14 luglio 2018
  • 21-22 settembre 2018
  • 19-20 ottobre 2018
  • 16-17 novembre 2018
  • 18-19 gennaio 2019
  • 15-16 febbraio 2019

La frequenza al corso consente l’iscrizione all’esame di certificazione internazionale.
Verranno affrontati i seguenti temi:

  • Finalità e applicazione del coaching
  • Contesto e feedback
  • Fasi di una conversazione di coaching
  • Strumenti al servizio del coaching
  • Competenze del Coach
  • Pratiche in supervisione
  • Esame teorico e pratico

CORSI

  • Nozioni fondamentali del coaching ontologico: cornice teorica di riferimento
  • Paradigma impegno-fiducia


  • Ascolto, rispecchiamento, ricapitolazione
  • Distinzione fatti-opinioni, strumento principe per il feedback


  • Dalla situazione attuale alla situazione ideale
  • Piano d’azione
  • Monitoraggio


  • Scala d’inferenze
  • Metodo Merlino
  • Identità pubblica
  • Fatti-opinioni-azioni
  • Richieste-offerte
  • Progetto di conversazione


  • Stabilire l’accordo di coaching
  • Ottemperare alle linee guide etiche
  • Fondare le opinioni
  • Domande potenti


  • Emozioni e stati d’animo
  • Visione


  • Sessioni di coaching individuali in plenaria osservate


  • Test on line a scelta multipla
  • Sessione di coaching secondo gli standard icf con valutatore PCC o MCC


METODOLOGIA

Ogni incontro prevede un’alternanza di contributi teorici e di simulazioni pratiche finalizzate all’apprendimento del metodo.
Materiali didattici e casi di studio sono messi a disposizione on line e sono resi fruibili attraverso la piattaforma di e-Learning della Scuola.

EEC- Scuola Europea di Coaching

La EEC nasce in Spagna nel 2003 come multinazionale della formazione in coaching e in competenze manageriali. Nel 2005 Raquel Guarnieri e Laura Averone fondano la società EEC Italia, a Torino, proponendo il coaching come strumento al servizio di aziende e persone impegnate a raggiungere risultati extra-ordinari.

Le attività della EEC:

 DIVISIONE DIDATTICA
 Certificazione di Executive Coach secondo gli standard dell’International Coach Federation (ICF) e programmi formativi riconosciuti dalla ICF come ACSTH, ACTP e CCE.

 DIVISIONE AZIENDALE
 Interventi di coaching individuale, team coaching, shadow coaching e formazione manageriale.

Networking

Il networking si sviluppa tra gli studenti della stessa classe, tra i partecipanti e i docenti, nonché con studenti di altri percorsi o di edizioni precedenti dello stesso programma.

Alumni

Simona Albertini

Executive&Life Coach - Branding&Integrated Communication Consultant
Executive Coachin Program anno 2017, IV edizione

"Il Coaching Ontologico Trasformazionale rappresenta un’opportunità di formazione davvero potente, a livello personale e professionale. Ho partecipato al corso pur essendo già un Coach Professionista perché cercavo nuovi punti di vista o, come diciamo noi, nuovi occhiali con cui lavorare sull’affascinante mondo del comportamento e del potenziale umano…e li ho decisamente trovati! Il corso è sapientemente gestito dalla Scuola Europea di Coaching. Personalmente lo consiglio, a tutti. Anche ai coach già certificati con altri metodi, perché si tratta di un modello di lavoro di tipo socratico e, in quanto tale, può essere utilizzato in sinergia con qualsiasi metodologia e in qualsiasi ambito."

Irene Checchi

Responsabile Marketing territoriale - Emil Banca
Corporate Coaching Program anno 2016, III edizione

"Venivo da una esperienza quindicinale in area HR e cercavo un percorso che potesse completarmi.
Ho partecipato a questo master, accreditato ICF, con un atteggiamento aperto, curioso e con la voglia di mettermi in gioco.
Oltre ad un metodo efficace, mi sono portata a casa una vera e propria "esperienza".
Riflettere sul proprio ed altrui stile di comunicazione, sintonizzarsi in vero ascolto verso l'altro e la consapevolezza che "ognuno ha la sua verità" sono aspetti importanti che non solo concorrono a renderti maggiormente credibile dal punto di vista professionale, ma che migliorano le tue relazioni e ti fanno maturare dal punto di vista personale.
Il coaching è uno strumento molto potente e ogni manager che gestisce Persone dovrebbe certificarsi come Coach."

Demetrio Pisani

Ceo - Falorni
Corporate Coaching Program anno 2016, III edizione

"Quando ho la possibilità di lasciare la mia azienda farmaceutica, volo dai miei colleghi imprenditori per supportarli nel loro percorso imprenditoriale attraverso confronti one to one.
Questo percorso formativo mi ha permesso di acquisire competenze per supportare l’individuo nelle dinamiche comportamentali finalizzate all’ottenimento dei risultati. Lo scopo del Coaching è facilitare il cambiamento nelle persone affinché smettano di sostare in un’area di disagio, per spostarsi invece in un’area desiderata. Questo percorso mi ha cambiato profondamente il punto di vista sull'affascinante potenziale che ogni persona, donne e uomini, detengono."

Mariano Leone

Corporate Hr Business Partner
Corporate Coaching Program anno 2014, I edizione

"Cercavo un percorso che mi consentisse di poter essere un valore aggiunto per la mia Organizzazione e le sue Persone. Il Corporate Coaching Program mi ha dato la possibilità di apprendere competenze e sperimentare tecniche in grado di aiutare gli Altri a fare chiarezza sui propri obiettivi personali e professionali e di supportarli nel loro raggiungimento. Ammetto che poche cose danno la stessa soddisfazione che si ha quando “alleni” uomini e donne. Sono molto soddisfatto del programma e del suo corpo Docenti."

AZIENDE

Nel corso degli anni, i nostri partner sono stati costantemente coinvolti nelle varie attività che compongono la struttura dei nostri programmi. Società appartenenti al nostro network partecipano a project work e lezioni master; essi contribuiscono attivamente a introdurre relatori ospiti e l’organizzazione di visite in azienda. I nostri partner sono i nostri primi sostenitori: sponsorizzano varie borse di studio, ospitano stage degli studenti e forniscono opportunità professionali per i laureati.

 

Le imprese partner di Bologna Business School sono:

Aeroporto G. Marconi Assicoop Bologna Metropolitana Automobili Lamborghini Bologna Fiere Brevini Power Transmission Camera di Commercio di Bologna Camera di Commercio di Ferrara Camera di Commercio di Forlì-Cesena Camera di Commercio di Modena Camera di Commercio di Rimini Camst Carpigiani Group Cassa di Risparmio in Bologna Confcommercio Emilia Romagna Confindustria Emilia Romagna Coswell Datalogic Ducati Motor Holding Enel Engineering Ingegneria Informatica Expert System Falorni Fastweb Ferrarelle Ferrari Ferretti Group Finalma Fondazione Carisbo Fondazione Cassa Risparmio Cesena Fondazione Cassa Risparmio di Cento Fondazione Cassa Risparmio di Imola Fondazione Cassa di Risparmio di Carpi Fondazione Cassa di Risparmio di Ferrara Fondazione Cassa di Risparmio di Padova e Rovigo Fondazione G. Marconi Fondazione IBM Italia Fondazione Isabella Seràgnoli Fondazione del Monte di Bologna e Ravenna Fondazione per la Collaborazione tra i Popoli Food Trend Foundation Furla Google Italia Granarolo GroupM Gruppo Coesia Gruppo Sistema H-ART HSPI Haworth Hera Horsa IBM Italia IMA Iconsulting Intesa San Paolo KPMG Advisory Laboratori Guglielmo Marconi Landi Renzo Legacoop Bologna Lighthouse Manutencoop Mape Maps Masai Italia Maserati Microsoft Italia Montenegro N.C.H. Nuovi Cantieri Apuania Olidata Onit Group Opera Santa Maria del Fiore Philip Morris Italia Poltronesofà Regione Emilia-Romagna Ricoh S.E.C.I. Gruppo Industriale Maccaferri SAP SCS Consulting STMicroelectronics Schneider Electric Seps Technogym Teuco The Boston Consulting Group Toyota Material Handling Italia Trevi Group Umberto Cesari UniCredit Unieuro Unindustria Bologna Unipol Vem Sistemi Veronesi Viabizzuno Videoworks Volvo Car Italia WPP Italia Yoox Net-A-Porter Group

COSTI

La quota di iscrizione al programma è di 5.400 euro (più iva) da corrispondersi entro la data di avvio del corso.

La quota comprende la frequenza al programma, tutto il materiale di studio disponibile attraverso la piattaforma on line e l’accesso ai servizi di Bologna Business School, che includono: account personale wi-fi Alma, uso dei pc del Computer Lab, utilizzo delle aree studio e accesso alla palestra interna.
Nel parco della Scuola è disponibile un ampio parcheggio gratuito.

 

Sono previste agevolazioni:

- per iscrizioni entro dicembre 2018;
- per le aziende del Business Network;
- per gli Alumni di Alma e Profingest;
- per gruppi di almeno 3 persone;

FONDI INTERPROFESSIONALI

Alumni e Aziende possono verificare la disponibilità di voucher presso il Fondo Interprofessionale di riferimento:

Fondimpresa – per quadri / middle management
Fondo Dirigenti PMI – per dirigenti di PMI industriali
Fonditalia
Fondirigenti - per dirigenti
Fon.Coop – per aziende cooperative

 

CONTATTI

     
     
     

CONTATTA

    Leggi la nostra privacy policy

SCARICA BROCHURE

     
     
     

REQUISITI

Il corso è riservato ad un massimo di 25 partecipanti con almeno 2 anni di esperienza lavorativa.

PROCESSO DI AMMISSIONE

Per iscriversi è sufficiente scaricare la scheda di iscrizione ed inviarla tramite email o fax (051 2090112).

FAQs

Al termine del percorso viene rilasciato un diploma di partecipazione (previo il raggiungimento dell'80% delle ore d'aula).
I documenti utilizzati in aula ed eventuali letture di approfondimento o esercitazioni saranno caricate nella nostra piattaforma, le cui credenziali saranno consegnate in aula.
Qualora un gruppo di colleghi volesse partecipare al programma, è possibile contattare il Program Manager per valutare un prezzo di partecipazione ad hoc.
I nostri corsi brevi non richiedono un percorso di studi specifico. E' importante avere alle spalle alcuni anni di esperienza lavorativa utili a poter contribuire, all'interno dell'aula, apportando casi reali affrontati e soluzioni adottate durante l'attività lavorativa.

Faculty

I docenti di Bologna Business School lavorano insieme per offrire standard di insegnamento di livello elevato. Un approccio internazionale e interdisciplinare è garantito da un team composto da accademici italiani, visiting professor, guest speaker e top manager.

Back To Top