Andrea
Omicini


Omicini
ITALIA Professore Ordinario di Ingegneria e Scienze Informatiche Università di Bologna Core Faculty
Contatto Email

BIO

E’ Professore Ordinario presso il DISI, il Dipartimento di Informatica - Scienza e Ingegneria dell'Università di Bologna. Si è laureato in Ingegneria elettronica e ha ottenuto il titolo di dottore di ricerca, sempre presso l'Università di Bologna. Dal 2010 è Presidente del corso di laurea in Ingegneria Elettronica, Informatica e delle Telecomunicazioni e del corso di laurea magistrale in Ingegneria e Scienze Informatiche presso la sede di Cesena. È stato il responsabile del Gruppo di interesse AI*IA (Associazione Italiana per l'Intelligenza Artificiale) "Agenti e Sistemi Multi-Agente", ed è attualmente il rappresentante ACM (Association for Computing Machinery) presso l'IFIP (International Federation for Information Processing) nel Comitato Tecnico 12 "Intelligenza Artificiale". Ha partecipato a numerosi progetti nazionali e internazionali.

CORSI

Il corso ha lo scopo di introdurre gli studenti alle più rilevanti tematiche (quelle fondazionali e quelle più avanzate) delle tecnologie digitali, discutendo le più importanti conseguenze presenti e future sulla vita degli individui e sulla struttura e il funzionamento delle organizzazioni e dei processi. I principali temi trattati sono: fondamenti dei sistemi computazionali, intelligenza artificiale, sistemi autonomi, sistemi conversazionali, logica computazionale, reti e sicurezza.



Gestione d’Impresa / Green Management and Sustainable Businesses

Gestione d’impresa / Mercati Asiatici

Marketing and Sales

Gestione d’Impresa / Made in Italy

Gestione d’Impresa / Food & Wine

Gestione d’Impresa / Retail Management

Finanza, Controllo e Auditing

Seguendo l'evoluzione che ha portato allo sviluppo dell'IoT, il corso discute i suoi driver principali , inclusi quelli scientifici, tecnici, sociali e commerciali. Dal punto di vista dell'utente al punto di vista aziendale, il corso si propone di fornire una panoramica generale del IoT, nonché alcuni approfondimenti sulle prospettive tecniche future e opportunità di business.