BBS un hub per l’imprenditorialità innovativa. #SharingInnovation

11 October 2016

Con lo Start Up Ecosystem Day 2016, BBS vuole diventare un punto d’incontro per l’imprenditorialità innovativa dall’alto potenziale” ha dichiarato Riccardo Fini, Associate Dean BBS  “agendo da collettore di nuove esperienze, con l’auspicio di favorire lo sviluppo di legami forti e duraturi fra il mondo imprenditoriale, l’accademia e il mercato dei capitali.”

Guarda qui le prime foto dell’evento.

Hanno partecipato alla prima edizione dello Start Up Ecosystem Day , 47 Start Up che operano nei settori dell’automation, automotive, food, design, digital, fashion, finance, green, ICT, e pharma, 90 imprenditori, oltre 100 studenti tra Executive e Global MBA e 10 investitori per un totale di circa 250 partecipanti all’iniziativa.

Tra le Startup:

2torri, 4Storm, Addiction, Agromet, AnyPark, Awhy, Badeggs, Balsamiq, Bid To Trip, BY-entO, CellDynamics, Collabobeat, cubbit , DolceArea, DomoGenetics, eHORECA, Easysnap, elements, ELSE, Corp, Energy Way , erbacipollina, Foodscovery, FORESITE , FruttaWeb, GoodbuyAuto, HK Consulting, GINGER, ITALIQA, Italy Gourmet, Just Selfie, Kopjra, Lacerba.io, loveitaly, Makr Shakr, Mapendo,, Navica, NEXTEMA , PERFRUTTO, ProfumeriaWeb, Renavitas , SECONtime, Sgnam, shapeme, Start You Up, Stem Sel, STUDIOMAPP, Unveil Consulting, wearingthat, Wearit, webeers.com, wellmicro e wenda.

Un momento importante di accrescimento professionale e di networking per potenziare ancora di più i legami fra BBS e il mondo dell’imprenditorialità.

Un evento fatto di scambi di idee e competenze trasversali capace di attivare idee innovative con più di cento aspiranti manager, cioè gli studenti internazionali ed executive di BBS, provenienti da 40 paesi del mondo.Una risposta concreta, quindi, ad una criticità riscontrata in molte Start Up, che hanno difficoltà nel riuscire ad essere internazionali a causa della scarsa conoscenza dei mercati dove radicarsi. Questo incontro con gli studenti internazionali ed executive formati da BBS ha colmato questo gap con il contributo diretto di chi conosce il mercato del proprio paese d’origine.

Con questa giornata” ha aggiunto Fini “abbiamo intenzione di intercettare eccellenze provenienti non solo dall’Emilia Romagna ma anche da regioni limitrofe, come Veneto, Lombardia, Toscana e Marche. Unica condizione: essere Start Up innovative dall’elevato potenziale”.




ISCRIZIONE

Oops! Non è stato possibile trovare il tuo modulo.

Back To Top