BIOGRAFIA | BBS - Bologna Business School

BIOGRAFIA

MARTIN LINDSTROM

Futurista del branding e autore di best-seller, Martin Lindstrom è uno dei più importanti esperti di brand building al mondo. Stimato guru del marketing inserito dalla rivista Time tra le 100 persone più influenti del 2009, Lindstrom è stato consulente di aziende come McDonald’s, Procter & Gamble e Microsoft.

Il suo libro Neuromarketing è stato un bestseller del New York Times e del Wall Street Journal, e libro dell’anno su USA Today. BRANDsense, libro pubblicato nel 2010, è stato acclamato dal Wall Street Journal come “… uno dei cinque migliori libri di marketing mai pubblicati”. Tra i suoi successi figura anche Le bugie del marketing. Come le aziende orientano i nostri consumi.

Martin Lindstrom è considerato un pioniere nei campi della psicologia del consumatore, del marketing e del brand building, nonché ideatore del neuromarketing. Nel suo ultimo lavoro dal titolo Small Data – piccoli indizi che svelano grandi trend (HOEPLI, 2016), Lindstrom sfrutta il potere degli “small data” per andare alla ricerca delle prossime grandi innovazioni. La sua ricerca mostra come anche i dati più piccoli e insignificanti possono infatti rivelare grandi verità sul comportamento dei consumatori, e più in generale degli esseri umani. Tra i numerosi curiosi esempi citati nel libro: una vecchia scarpa da ginnastica trovata in casa di un undicenne tedesco che ha condotto alla straordinaria trasformazione di LEGO; una calamita trovata su un frigorifero in Siberia ha innescato una rivoluzione nei supermercati americani; un paio di cuffie antirumore usate a diecimila metri da terra ha portato alla creazione del nuovo jingle ufficiale di Pepsi; il modo in cui fedeli e turisti entrano in una chiesa di Roma ha contribuito a rivitalizzare i parchi divertimento Disney; l’ergonomia del cruscotto di un’auto ha ispirato la riprogettazione dell’aspirapolvere Roomba.

Nel 2015, Thinkers50 ha classificato Linstrom al numero 18 tra i pensatori più influenti del mondo. È il presentatore e produttore del popolare programma televisivo della NBC Main Street Makeover, editorialista per Fast Company e TIME, e continua a essere presente su prestigiosi giornali quali The Wall Street Journal, Newsweek, The Economist, New York Times, Bloomberg Businessweek, The Washington Post, USA Today, e numerose altre pubblicazioni e canali televisivi in ​​tutto il mondo.

Martin Lindstrom ha sviluppato un modo non ortodosso di fare ciò che ogni azienda tenta di fare, ovvero capire i desideri più profondi dei suoi consumatori e trasformarli in prodotti innovativi, marchi o esperienze di vendita al dettaglio.