Matteo
Mura


Mura
Italia Professore Associato in Ingegneria Economico Gestionale Università di Bologna Core Faculty
Contatto Email Scarica CV

BIO

Mura Matteo, Ph.D, è Professore Associato di Ingegneria Gestionale presso il Dipartimento di Scienze Aziendali dell’Università di Bologna. È Visiting Professor presso la Cranfield School of Management. Svolge attività di ricerca e consulenza su temi di performance management e implementazione della strategia, knowledge sharing, sustainability, analisi e gestione degli stakeholders aziendali. È attualmente impegnato in un progetto internazionale volto a comprendere come le organizzazioni possono utilizzare i sistemi di controllo direzionale per generare allo stesso tempo efficienza e innovazione. Insegna Economia e Organizzazione Aziendale presso la Scuola di Ingegneria dell’Università di Bologna e tiene corsi di Operations Management e Business Analytics presso la Cranfield School of Management e la Warwick Business School.

CORSI

La public governance delle PA, fondata su una cultura di people management, orientata verso un approccio di innovation management e di digital transformation, accresce l’efficacia delle politiche e delle strategie pubbliche e delle relative performance (anche nel quadro di quelle europee) nella prospettiva della creazione di Valore Pubblico, laddove poggi su imprescindibili principi di sostenibilità e sulla costruzione di adeguate abilità.

CONTENUTI:

- Introduzione alla sostenibilità e alla creazione di Valore Pubblico condiviso

- La sostenibilità nell’azione amministrativa delle PA e gli SDGs 2030 delle Nazioni Unite

- Sustainability-Oriented-Innovation (SOI): Innovazione orientata alla sostenibilità.

- Differenze tra modelli di business tradizionali e modelli di business orientati alla sostenibilità

- Misurazione diretta e indiretta della sostenibilità

- Rendicontazione integrata: strumenti e metodologie a confronto

- Laboratorio di “ricaduta applicativa” su enti e su territorio/comunità di riferimento



CORE COURSE - Ogni anno la nostra società utilizza le risorse che il pianeta Terra impiega circa un anno e mezzo per rigenerare. Questa ed altre evidenze empiriche di portata globale portano il tema della sostenibilità al centro del dibattito economico, politico e sociale. Recenti studi mostrano come un approccio gestionale sustainability-oriented adottato da alcune aziende porti ad un vantaggio competitivo di medio-lungo termine rispetto ai competitor, un successo raggiunto anche grazie alla capacità di innovare il modello di business e di introdurre strumenti di misurazione per monitorare e gestire al meglio il processo di creazione di valore. Il corso ha l’obiettivo di avviare un dibattito sulle modalità di introduzione di politiche e pratiche di sostenibilità all’interno delle imprese.



Executive MBA

Negli ultimi decenni le pratiche di sostenibilità e la corporate social responsability (CSR) hanno assunto primaria importanza per le imprese così come per la società in generale.

Nonostante molte imprese abbiano sviluppato programmi di sostenibilità durante il corso degli anni, riducendo le emissioni di carbonio e la quantità di rifiuti potenziando dall'altra parte l'efficienza operativa, stiamo assistendo a un miscuglio di tattiche di sostenibilità che non incrementano però strategie sostenibili.

Per essere durevole, una strategia sostenibile deve resistere agli interessi concorrenziali e apparentemente divergenti di tutti gli stakeholders: investitori, impiegati, clienti, governi, ONG, società e ambiente naturale.

Lo scopo di questo corso è quello di iniziare un dibattito intorno al ruolo e al funzionamento delle moderne società nel momento in cui affiorano sfide, opportunità e possibili soluzioni in ambito di sostenibilità.

Negli ultimi decenni le pratiche di sostenibilità e la corporate social responsability (CSR) hanno assunto primaria importanza per le imprese così come per la società in generale.

Nonostante molte imprese abbiano sviluppato programmi di sostenibilità durante il corso degli anni, riducendo le emissioni di carbonio e la quantità di rifiuti potenziando dall'altra parte l'efficienza operativa, stiamo assistendo a un miscuglio di tattiche di sostenibilità che non incrementano però strategie sostenibili.

Per essere durevole, una strategia sostenibile deve resistere agli interessi concorrenziali e apparentemente divergenti di tutti gli stakeholders: investitori, impiegati, clienti, governi, ONG, società e ambiente naturale.

Lo scopo di questo corso è quello di iniziare un dibattito intorno al ruolo e al funzionamento delle moderne società nel momento in cui affiorano sfide, opportunità e possibili soluzioni in ambito di sostenibilità. Nello specifico, l'obiettivo del corso è quello di indagare i collegamenti tra sostenibilità CSR e il ruolo chiave che le tecnologie digitali possono ricoprire come mezzo per tradurre le strategie di sostenibilità in risultati effettivi.

Da questa prospettiva sono previsti tre principali obiettivi didattici:

  • Permettere agli studenti di acquisire una solida e robusta comprensione di ciò che significa sostenibilità e corporate social responsability in un contesto di business.
  • Permettere agli studenti di capire gli approcci e le strutture per poter misurare e documentare sostenibilità e CSR nelle organizzazioni
  • Acquisire una comprensione di cosa innovazione orientata alla sostenibilità significhi e come possa essere applicata a un contesto organizzativo digitale.

Per poter raggiungere tali obiettivi, il corso combinerà (i) casi di studio e discussioni in aula; (ii) testimonianze di leader del business e managers che hanno a che fare con questioni legate alla sostenibilità; (iii) lezioni.



Gestione d’Impresa / Green Management and Sustainable Businesses

Digital Technology Management / Cyber Security

Digital Technology Management / Artificial Intelligence

Wealth Management – Gestione del Patrimonio

Digital Technology Management / Digital Project Management

Gestione d’impresa / Mercati Asiatici

Management

Marketing and Sales

Gestione d’Impresa / Made in Italy

Gestione d’Impresa / Food & Wine

Gestione d’Impresa / Retail Management

Finanza, Controllo e Auditing

Nell'ultimo decennio le pratiche di sostenibilità e corporate social responsability (CSR) sono diventate preminenti per le aziende nonché per la società nel suo complesso. Per sopravvivere, una strategia sostenibile deve fare i conti con gli interessi concorrenti – e apparentemente divergenti – di tutti i soggetti interessati: investitori, dipendenti, clienti, governi, ONG, società e ambiente naturale. L'obiettivo del corso è quello di osservare nel dettaglio e di districare i collegamenti tra sostenibilità, responsabilità sociale delle imprese e il ruolo chiave che le tecnologie digitali possono giocare, essendo un mezzo per tradurre le strategie sostenibili in risultati concreti.

Attraverso casi studio, discussioni di gruppo e speech di imprenditori e manager, i partecipanti:

  • acquisiranno una comprensione solida e robusta del significato di sostenibilità e responsabilità sociale in un contesto di business;
  • comprenderanno quali sono gli approcci chiave e la struttura per misurare la sostenibilità e la CSR nelle organizzazioni;
  • acquisiranno una comprensione di ciò che significa sostenibilità orientata all’innovazione e come questa può essere applicata in un contesto organizzativo digitale.

 



Ogni anno la nostra società utilizza le risorse che il pianeta Terra impiega circa un anno e mezzo per rigenerare. Questa ed altre evidenze empiriche di portata globale portano il tema della sostenibilità al centro del dibattito economico, politico e sociale. Recenti studi mostrano come un approccio gestionale sustainability-oriented adottato da alcune aziende porti ad un vantaggio competitivo di medio-lungo termine rispetto ai competitor, un successo raggiunto anche grazie alla capacità di innovare il modello di business e di introdurre strumenti di misurazione per monitorare e gestire al meglio il processo di creazione di valore. Il corso ha l’obiettivo di avviare un dibattito sulle modalità di introduzione di politiche e pratiche di sostenibilità all’interno delle imprese. In particolare, attraverso casi studio e lezioni frontali, il corso affronterà tre tematiche principali:

  • Sostenibilità aziendale e triple bottomline
  • Sustainability-oriented innovation
  • Modelli di business green


The purpose of this course is to initiate a debate around the role and functioning of modern corporations as sustainability challenges, opportunities and solutions emerge. In particular, the objective is to detail and disentangle the links between corporate strategy, sustainability, and performance measurement systems as a mean to translate sustainable strategies into effective outcomes and, at the same time, to provide investors and external stakeholders with a set of metrics to appropriately identify company’s sustainable value and competitiveness.

Within this perspective, four major learning outcomes are expected:

  • To allow students to gain a solid and robust understanding of: (i) what a corporate performance measurement system is; (ii) how it can be developed and used; (iii) how it supports the formulation and implementation of a sustainable business strategy;
  • To allow students to understand key approaches and frameworks for measuring, assessing and reporting sustainability and corporate social responsibility;
  • To equip students with the necessary tools and techniques to evaluate green investments from both a financial and non-financial perspective;
  • To allow students to understand the key drivers behind the consistent and continuous growth of renewable energy as an industrial sector globally, and how policy, technology and capital interact together creating its backbone.


FOCUS SESSION - Il workshop affronterà alcuni problemi tipici di operations management attraverso una modellizzazione quantitativa a supporto del processo decisionale. I principali temi trattati riguardano, da un lato, strumenti di controllo direzionale volti a supportare l’implementazione della strategia aziendale e, dall’altro, metodologie e approcci quantitativi volti a collegare i sistemi di controllo alla base dati a disposizione dell’azienda. I contenuti principali del workshop sono relativi a: sviluppo e implementazione di sistemi di misurazione e controllo delle performance aziendali (Performance Measurement Systems); definizione e validazione di key performance indicators; metodologie e strumenti di business analytics con focus particolare su descriptive analytics e predictive analytics.



Supply Chain and Operations

“Sostenibilità”, una parola molto utilizzata e talvolta abusata da aziende e imprenditori. Sostenibilità significa non solo “fare le stesse cose meglio”, ma anche “fare cose diverse” e “farle insieme ad altri”. Questi differenti approcci alla sostenibilità comportano anche prestazioni e outcomes diversi per imprese e società, prestazioni che devo essere misurate, per essere meglio gestite. Il corso affronterà queste tematiche analizzando come misurare la sostenibilità all’interno di imprese ed ecosistemi organizzativi, con particolare riferimento allo sviluppo di dashboard di controllo direzionale, allo sviluppo di key performance indicators e alla definizione di target di prestazione.

 



Gestione d’Impresa / Green Management and Sustainable Businesses

I sistemi di misurazione e controllo rappresentano gli ingredienti chiave del successo organizzativo. Esplorando le connessioni tra strategia, dati, decisioni e azioni in questo corso ci concentreremo su come misurare, controllare e gestire le prestazioni nelle organizzazioni. Inizialmente vedremo come progettare sistemi di misurazione delle prestazioni - balanced scorecard, dashboard di controllo, mappe strategiche - come mezzo chiave per l'implementazione della strategia. Vedremo quindi le diverse possibili applicazioni dei sistemi di misurazione delle prestazioni, non solo come modo per monitorare e controllare le attività correnti, ma piuttosto come modo per stimolare l'apprendimento dell’organizzazione, riconfigurare strategie esistenti e modelli di business. Infine, ci concentreremo sulla gestione strategica dei costi, fornendo agli studenti le principali tecniche di calcolo dei costi per il processo decisionale. Il corso sarà fortemente legato alla pratica organizzativa in quanto esploreremo strumenti all'avanguardia per progettare sistemi di controllo adeguati e applicheremo i recenti sviluppi nella contabilità dei costi a diversi dati aziendali al fine di supportare efficacemente il processo decisionale.

Il corso analizzerà ed approfondirà alcuni problemi tipici di operations management e li affronterà attraverso una modellizzazione quantitativa a supporto del processo decisionale. I temi verranno trattati coniugando un approccio business-oriented e metodologie quantitative di base statistico-econometrica. I contenuti principali sono relativi a: gestione della capacità produttiva, gestione e controllo del magazzino, service operations, selezione e monitoraggio dei fornitori, processi di ottimizzazione e simulazione. I principali obiettivi formativi del corso riguardano la capacità di modellizzare situazioni aziendali complesse e di analizzarle attraverso tecniche e strumenti quantitativi volti a monitorare e a migliorare le performance aziendali, di team e individui.



Data Science

FOCUS SESSION - Sebbene molte imprese abbiano sviluppato nel corso degli anni programmi di sostenibilità, stiamo assistendo ad una combinazione di tattiche sostenibili che non riescono a costituire una vera strategia sostenibile. Lo scopo di questo workshop è sviluppare un dibattito sul ruolo e sul funzionamento delle imprese, riguardo sfide sostenibili, opportunità e nuove soluzioni. Specificatamente, l’obiettivo è descrivere e districare le connessioni tra la gestione dell’innovazione e il tema della sostenibilità nelle imprese.



Technology and Innovation