Manageritalia incontra Libera Terra

04 Dicembre 2014 - Bologna Business School - Villa Guastavillani - Via degli Scalini, 18 - Bologna

Bologna Business School ha il piacere di ospitare Manageritalia nell’ “Incontro con l’associazione Libera Terra”. Si parlerà di cosa significa costruire una rete per contrastare la mafia e come difendere i Manager dal fenomeno malavitoso.

Libera Terra è un’associazione che si occupa di sensibilizzazione e contrasto al fenomeno delle mafie, si è costituita il 25 marzo 1995 con l’intento di sollecitare la società civile nel contrasto alle mafie e nella promozione della legalità democratica e della giustizia. Libera è riconosciuta come associazione di promozione sociale dal Ministero del Lavoro, della Salute e della Solidarietà Sociale. Inoltre è riconosciuta come associazione con Special Consultative Status dal Consiglio Economico e Sociale delle Nazioni Unite. Dal 2011 aderiscono a Libera oltre 1600 fra associazioni nazionali e locali, cooperative sociali, gruppi e realtà di base e circa 4500 scuole attive nei percorsi di educazione alla legalità democratica in Italia e nel mondo.

A seguito di un saluto da parte del Direttore Generale di Bologna Business School, Alfredo Montanari, l’incontro sarà articolato sulle seguenti tematiche:

1) Informazioni sull’attività di Libera
2) Cosa significa costruire una rete per contrastare la mafia
3) Come coinvolgere i Manager e difenderli dal fenomeno malavitoso
4) I beni liberati ad oggi sul territorio nazionale e come vengono riutilizzati

È necessario confermare la propria partecipazione alla Segreteria di Manageritalia Bologna (fax 051/307949 – bologna@manageritalia.it)



REGISTRAZIONE

Back To Top