Disruptive innovation and industry structure

30 May 2014

La funzione creatrice e distruttrice delle nuove tecnologie digitali nei diversi settori economici

Le recenti innovazioni tecnologiche nel mondo dell’ICT (smartphone&tablet, app, cloud computing, broadband), oltre agli effetti specifici nel proprio settore industriale, hanno avuto ricadute strategico-competitive di tipo pervasivo con un impatto radicale in altri settori economici, anche lontani.
Umberto Bertelè, autore del libro Strategia, affronterà il tema della big-bang disruption nei diversi comparti dell’economia soffermandosi sulle implicazioni macroeconomiche, quali il calo strutturale dell’occupazione (almeno a breve) e la crescita del divario nelle remunerazioni, con le possibili conseguenze sul piano socio-politico.
Verranno inoltre presentate le opportunità per la nascita di nuove imprese aperte dalla disruption, ma anche i pericoli per i Paesi (o le entità sovranazionali come l’UE) di perdere competitività su scala globale se non in grado di creare un clima favorevole e le infrastrutture di supporto.




ISCRIZIONE

Oops! Non è stato possibile trovare il tuo modulo.

Back To Top