Augusto
Valeriani


Valeriani
Italia Professore Associato di Sociologia dei processi culturali e comunicativi Università di Bologna Core Faculty
Contatto Email

BIO

Augusto Valeriani è Professore Associato in Sociologia dei processi culturali e comunicativi presso il Dipartimento di Scienze Politiche e Sociali dell’Università di Bologna e Direttore del Programma in Digital Marketing and Communication presso Bologna Business School. È inoltre membro del Collegio dei Docenti del Dottorato di Ricerca in “”Scienze Politiche e Sociali”” dell’Università di Bologna. Augusto è stato visiting fellow presso l’Università di Westminster, Londra (2005-2006) e presso la Annenberg School for Communication presso l’Uniiversity of Pennsylvania (2009-2010). È stato anche Visiting Assistant Professor presso il Bing Center di Firenze della Stanford University (2016-2018).

La sua attività didattica e i suoi interessi di ricerca si concentrano sui media digitali e sulle piattaforme di social networking dal punto di vista della comunicazione politica e aziendale, del coinvolgimento dei cittadini, degli studi sul giornalismo e delle pratiche di storytelling. Attualmente è co-investigator del progetto “I-POLHYS, Investigating polarization in hybrid media systems” (2019-2022) finanziato dal Ministero dell’Università e della Ricerca nell’ambito dello schema PRIN 2017. Il suo lavoro di ricerca è apparso in diverse riviste internazionali tra cui: Journal of Computer Mediated Communication; New Media and Society; Information, Communication, and Society; Social Media and Society; European Journal of Communication; International Journal of Press/Politics. Augusto sits in the editorial board of Compol, Rivista Italiana di Comunicazione Politica, Problemi dell’Informazione, and CyberOrient. Augusto fa parte del comitato editoriale di Compol – Rivista Italiana di Comunicazione Politica, Problemi dell’Informazione e CyberOrient. La sua monografia, “”Outside the bubble””, uno studio comparativo sui social media e la partecipazione dei cittadini scritto assieme a Cristian Vaccari, è in uscita (estate 2021) con la Oxford University Press. Ha ricevuto premi e grants dall’International Communication Association, dall’American Political Science Association e dalla Società Italiana di Scienze Politiche.

Augusto si è laureato in comunicazione presso l’Università di Bologna nel 2004 e ha conseguito un dottorato di ricerca in “Comunicazione, media e sfera pubblica” presso l’Università di Siena nel 2008.

È appassionato di tutte le attività sportive outdoor, soprattutto del free climbing.

CORSI

Il corso è finalizzato in primo luogo ad analizzare lo storytelling come pratica comunicativa sulla base delle lenti teoriche della sociologia, della psicologia e della semiotica. Ci concentreremo soprattutto sul digital storytelling, in quanto considereremo come le affordances delle diverse piattaforme di social media, la natura dell’economia dell’attenzione online e le dinamiche di digital celebrity influenzino il modo in cui le tecniche narrative possono essere utilizzate nel marketing digitale. Verranno inoltre presentate e analizzate case history relative all’utilizzo del digital storytelling nel marketing aziendale, istituzionale e politico.

Digital Marketing and Communication

Il corso fornisce una panoramica completa dei vari strumenti pubblicitari che le aziende possono utilizzare per comunicare tra diversi media e dimostrare come possono essere integrati questi strumenti all’interno di un piano di comunicazione.

Inoltre, il corso esplora le varie strutture e competenze coinvolte nel processo di comunicazione, dai creativi alle agenzie pubblicitarie. Unendo il campo del marketing con quello della comunicazione, questo corso consentirà agli studenti di sviluppare una buona comprensione dei contenuti e delle strategie di comunicazione.

Marketing Management