Gianluca
Spada


Spada
Partner & Management Consultant Opta Extended Faculty

Gianluca è laureato in economia con specializzazione in organizzazione aziendale e dal 1998 svolge attività di consulenza in aziende manifatturiere e di servizi sui temi dell’organizzazione della produzione, della logistica e del project management. Effettua regolarmente docenze in corsi aziendali, interaziendali e workshop inerenti alle proprie aree di competenza. Collabora con i principali Enti di Formazione dell’Emila Romagna. Dal 2000 Gianluca è titolare di OPTA società di consulenza specializzata in Operations & Logistics Management per industrie manifatturiere e di servizi, dove è capoprogetto in numerosi lavori di riorganizzazione delle Operations finalizzati al supporto della Direzione nel raggiungimento degli obiettivi aziendali prefissati. Nel corso dei primi anni della sua esperienza lavorativa si è occupato dell’implementazione di sistemi di gestione e di progetti di miglioramento in ambito Operations, per poi spostare il proprio interesse professionale sui temi del Service Operations Management e su progetti di reengineering dei processi di erogazione del servizio, con l’obiettivo di coniugare efficienza operativa e Customer Experience. In tale ambito ha sviluppato modelli tecnici e organizzativi utilizzati nei progetti di consulenza. Tra i progetti più significativi vi sono quelli svolti presso: Assa Abloy Italia, Gruppo Nilfisk Advance, HS Penta, Nobili, Le Fablier, Annovi e Reverberi, Arval, Gruppo Agribologna, Kaercher, Titan Italia, WAM Industriale, Presezzi Extrusion, Omnipack, Bologna Fiere, Casta, Tema Sinergie, Coloplast, Nimax

CORSI

FOCUS SESSION – Il Service Management è una metodologia per progettare, pianificare, gestire e migliorare i processi ad alto contenuto informativo. In altre parole, applicare il Service Management significa affrontare il tema della gestione delle informazioni concentrandosi sull’ottimizzazione del flusso informativo nel rispetto della corretta relazione con il “cliente”.

Questa metodologia è applicabile sia ai processi aziendali interni (gli uffici e lo scambio informativo che li riguarda) sia ai processi erogati da un fornitore al cliente (i così detti servizi che a loro volta possono essere di tipo B2C o di tipo B2B).

Nel momento che il processo di gestione delle informazioni prevede sempre uno “scambio informativo” tra due parti, di cui una è il fornitore e l’altra il cliente, il Service Management agisce su due piani specifici, ovvero:

  • creare, mantenere e rivitalizzare continuamente la relazione con il cliente (inteso sia come cliente esterno che come cliente interno): parlare in questi termini significa sviluppare le competenze per governare la customer experience
  • progettare e organizzare i processi di erogazione del servizio al fine di perseguire sì la soddisfazione del cliente, ma più in generale la sua fidelizzazione. Questa parte della disciplina viene comunemente chiamata Service Operations Management e ha lo scopo di ottimizzare i fattori che condizionano la qualità e l’efficienza dei processi ad alto contenuto informativo.
Supply Chain and Operations