Andrea
Bontempi


Bontempi
Italia Partner KPMG Adivisory Extended Faculty
Contatto Email

Andrea è Partner di KPMG Advisory S.p.A. Nello specifico, è Responsabile della Operation Community in Italia e Membro del team Supply Chain Community International di KPMG, Coordinatore dei Consumer Industrial Markets ER, Marche, Toscana ed Umbria. Spesso impegnato per passione in attività di docenza, nella fattispecie: “Digital Tools and Robotics for Management Acconting” (Master in Finance, Control and Auditing), “Digital Transformation in Supply Chain” (Executive Master in Supply Chain), “Cost analysis” (Scuola di Ingegneria ed architettura Bologna – Industrial Design Bachelor), “Corporate Strategy’ and ‘Information Systems” (University of Bologna – Economics Bachelor). Ha significativa esperienza nella gestione di progetti multidisciplinary complessi presso clienti globali durante l’intero ciclo di vita del progetto gestendo: la fase di assessment, la progettazione e l’implementazione del Modello Operativo Target sia a livello strategico che operativo gestendo il processo e gli abilitatori ICT. Le aree di focalizzazione professionale sono: • Innovation in Procurement Digital Transformation; • Supply Chain Optimisation leveraging on Best Practices or Technology enhabler; • Planning, management control and reporting; • Business Transformation and Performance improvement; • Processes and organization re-engineering enabled by new IT platforms; • Definition of strategic plans and merger & Acquisition and restructuring. Andrea opera nei seguenti settori: Industrial Manufacturing, Machinery, Automotive, Engineering and Construction, White Goods, Food & Beverage, Consumer products, Pharma, Fashion, Utilities. Ha oltre 18 anni di esperienza presso il network KPMG ed esperienze precedenti in posizione analoga presso altri network di servizi alle imprese. Mombro dell’Advisory Board of the Executive Master in Supply Chain in BBS. E’ appassionato di fotografia e ciclismo.

CORSI

CORSO TRASVERSALE- Negli ultimi anni si stanno verificando importanti cambiamenti dovuti soprattutto a fenomeni di convergenza tecnologica,  da molti  equiparati ad una nuova rivoluzione industriale,  Industry 4.0.  La disponibilità di software intelligente, di nuovi materiali, di robot antropomorfi, di nuovi processi produttivi basati su tecnologie additive, di big data e servizi web-based, mettono in crisi i canoni fondamentali dei sistemi produttivi di massa consentendo la realizzazione di prodotti personalizzati, in quantità ridotte, a costi contenuti.  Come tutte le rivoluzioni, anche questa ha conseguenze potenzialmente dirompenti, in termini sia economici sia organizzativi. Si modificano radicalmente le caratteristiche dei prodotti/servizi e dei processi produttivi. Già oggi – ma in misura ancora maggiore lo sarà nel prossimo futuro – le imprese che intendono conseguire posizioni di vantaggio competitivo pongono al centro della propria attenzione queste nuove sfide per poter dare risposte innovative.  L’entità, la complessità e l’impatto delle decisioni necessarie per la messa a punto della Supply Chain e delle Operations richiedono una nuova visione sistemica e solidi modelli di riferimento.  Questo corso, percorrerà in modo trasversale tutto il programma didattico del master e sarà declinato in base agli argomenti affrontati dall’aula in modo da costruire un percorso tematicamente coerente.

 

Nel corso viene affrontata l’adozione delle tecnologie digitali nella gestione delle operations e della supply chain. Esse hanno modificato radicalmente sia le condizioni operative delle imprese sia i connotati competitivi determinando quella che da più parti è stata definita “quarta rivoluzione industriale”. Anche se non verranno affrontati le specificità tecnologiche, verranno forniti gli elementi di base che consentono di apprezzare gli effetti determinati dalla loro applicazione nelle situazioni in cui sono state integrate e hanno sviluppano effetti sinergici.

  • L’evoluzione delle tecnologie digitali
  • Introduzione delle principali tecnologie (IoT, Block Chain, Realtà virtuale, Intelligenza artificiale)
  • L’impatto delle nuove tecnologie: Industry 4.0
  • I cambiamenti organizzativi imposti per la loro adozione
  • I risultati conseguibili in termini di creazione del valore

 

Supply Chain and Operations