Il team dell’MBA Part-time serale a supporto dell’ONLUS Bimbo Tu | BBS - Bologna Business School
BBSREACT  /   INNOVATION PROGRAM

Il team dell’MBA Part-time serale a supporto dell’ONLUS Bimbo Tu

Nicola Gallazzi
Partecipante dell’MBA Part-time serale
29 Settembre 2020

I partecipanti dell’MBA Part-time serale hanno aderito al BBS React Innovation Program sostenendo la realtà no-profit Bimbo Tu grazie alle risorse acquisite durante il percorso formativo in BBS.

Bimbo Tu è un’associazione attiva dal 2007 che offre aiuto quotidiano e concreto ai bambini al centro di un percorso di cure neurologiche presso l’Ospedale Bellaria di Bologna. Le attività svolte dall’associazione sono diverse e articolate su più livelli: dal sostegno ai bambini ricoverati, alla ricerca scientifica, dall’organizzazione di attività ricreative, all’ospitalità per famiglie provenienti da tutto il Paese, che possono così restare vicine ai piccoli pazienti.

La sfida raccolta dal team di BBS React Innovation Program per questa realtà, che ha la sua forza nel volontariato e nelle donazioni, è stata quella di rivedere il modello di business in direzione dell’auto-sostenibilità economica. Questo anche a seguito della necessità di gestire un immobile, da poco ricevuto in donazione, che rappresenta un’enorme opportunità per il futuro.

“Una sfida che ha tirato fuori il nostro fortissimo spirito di gruppo e la capacità di lavorare insieme, utilizzando tool strategici ben precisi, sviluppati nel corso dell’MBA”, racconta Nicola Gallazzi, partecipante del Master MBA Part-time serale di BBS e protagonista del progetto, con il suo team composto da Ivan Betunio, Ivan Fraioli, Massimo Governatori, Luca Lambertucci e Rocco Tridici: “ma anche un’esperienza impegnativa, che ci ha posto di fronte a un forte senso di responsabilità individuale, una sensazione che in aula si percepisce meno, perché si parla quasi sempre di grandi aziende e di grandi numeri”.

“In questo caso, invece, non ci sono in gioco solo numeri e il punto non è il profitto: ci sono le vite dei bambini e delle famiglie, per le quali Bimbo Tu fa un lavoro importantissimo”, continua Nicola. “Forse anche per questo ritengo che sia stata un’esperienza davvero formativa, autentica, importante, che ci ha fatto crescere tantissimo. Il merito è anche della nostra Corporate Partner, la referente sul progetto, che ha contribuito a realizzare una perfetta integrazione tra il nostro team e quello interno. Oggi penso di poter dire, alla vigilia della prossima Milestone, che stiamo riuscendo a fare la differenza e sono entusiasta di aver preso la decisione di partecipare insieme ai miei compagni di Master”.

Tra i punti di forza dell’esperienza, che si concluderà a breve, Nicola sottolinea la possibilità di attuare un completo riposizionamento del brand Bimbo Tu, nell’ottica di una maggiore incisività, e l’occasione di applicare le tecniche del Design Thinking, che hanno permesso al team di portare innovazione operando interventi complessi in modo strategico, ma anche creativo.