Giovanni Turchi:”Il Master in HR & Organization mi ha permesso di entrare nel settore che più mi appassiona.”

24 September 2018

Sono Giovanni Turchi, bolognese DOC, studente del Master in HR & Organization di BBS. Meno di un anno fa lavoravo come ingegnere logistico in FCA (Fiat Chrysler Automobiles) a Torino, con un’ottima posizione lavorativa in un’azienda che investe risorse importanti sui neolaureati. Nel novembre del 2017 c’è stato però un momento in cui ho deciso di ascoltare una voce dentro di me che premeva da ormai troppo tempo e mi spingeva a cambiare strada, per entrare nel settore nel quale avrei voluto affermarmi come professionista, quello delle Risorse Umane.

Infatti, ero già da tempo convinto che il campo delle Risorse Umane fosse particolarmente interessante poiché riguardava ciò che durante i miei studi di Ingegneria Gestionale avevo toccato solo di passaggio e che veniva dato per scontato in tutti i processi aziendali: l’uomo. Sentivo spesso parlare di ottimizzazione della produzione, di break even point e di come dimensionare al meglio un magazzino, ma ritenevo incompleto il trattamento di questi argomenti senza un focus speciale sugli attori che intervengono fattualmente per condurre e far funzionare una qualsiasi azienda.

Così ho sentito l’esigenza di fare una scelta che fosse davvero mia, ovvero cambiare strada. Mi sono iscritto alle selezioni del Master in HR & Organization giusto in tempo e con mia grande gioia sono stato ammesso, ottenendo anche la borsa di studio. Il fatto di iniziare un nuovo percorso così di petto mi aveva infuso una grandissima motivazione, ragion per cui, anche se per motivi di lavoro ho potuto raggiungere i miei compagni di corso solamente a un mese dall’inizio delle lezioni, non ho avuto molti problemi ad integrarmi.

Alla luce dell’esperienza in classe, ho avuto la fortuna di vivere in un contesto multiculturale, composto da più di dieci nazionalità diverse, molto aperto al confronto e alla discussione costruttiva. Tutto questo è stato contornato da una notevole qualità degli insegnamenti, grazie alla quale ho capito quanti differenti ambiti offre l’area delle Risorse Umane, come la selezione, il training e il performance management, solo per citarne alcuni.

Vi è stato anche un accento importante alle innovazioni che giocoforza oggi investono le Human Resources. Penso ad esempio al tema della People Analytics, ovvero l’utilizzo dei Big Data per capire come migliorare i processi di recruiting ed i servizi ai dipendenti.

Alla fine di questo percorso mi sento di ringraziare tutto lo staff della Scuola e di Automobili Lamborghini che, grazie alla BBS, mi sta permettendo di svolgere uno stage molto formativo presso la sua sede.

Le nostre scelte sono scommesse ma a se fine giornata siamo orgogliosi di noi stessi forse vale la pena correre il rischio.

 

Giovanni Turchi – Bologna

Master in HR & Organization – Classe 2017/2018




ISCRIZIONE

Oops! Non è stato possibile trovare il tuo modulo.

Back To Top