Edoardo Yien, Master in Finance and Fintech | BBS - Bologna Business School

Edoardo Yien, Master in Finance and Fintech

30 Settembre, 2020

“Un corso in grado di fondere due mondi apparentemente lontani ma che, per via della crescente digitalizzazione, si stanno sempre più avvicinando”. Edoardo ha capito subito che il Master Full-time in Finance and Fintech di BBS avrebbe rappresentato il completamento ideale della sua formazione e ci spiega il perché in questa intervista.

Qual è il tuo percorso professionale?

La mia prima esperienza professionale risale a diversi anni fa quando, ai tempi del liceo, lavorai per un paio di settimane a Londra, in un’agenzia di viaggi. Fu un’opportunità offerta dal mio Liceo linguistico che mi diede la possibilità di affacciarmi per la prima volta al mondo lavorativo. La seconda esperienza lavorativa invece costituí parte integrante del mio percorso di laurea triennale, perché erano necessarie 400 ore lavorative per poter concludere l’anno accademico. Per circa quattro mesi lavorai per il Bologna F.C., spaziando dagli uffici di amministrazione e controllo a quelli commerciali e di marketing. In seguito, terminato il mio percorso di laurea triennale e prima di incominciare il Master, lavorai per un’azienda di logistica. In quel periodo mi occupai di funzioni contabili, fondamentali per questo genere di società, che hanno numerosi dipendenti. Infine, la mia ultima esperienza lavorativa ha ripercorso quella già affrontata anni prima, in quanto ho lavorato per un paio di mesi presso il Verona F.C. dove ho avuto mansioni molto simili a quelle che avevo al Bologna. Grazie a queste due esperienze ho capito come funziona un’azienda e credo che le società calcistiche moderne rappresentino un esempio perfetto se si desidera avere uno sguardo a 360 gradi.

Per quali motivi hai deciso di continuare la tua formazione e come hai scelto BBS?

A seguito della laurea in Economics & Finance ho avuto tempo sufficiente per ragionare sul percorso professionale che volevo intraprendere nella mia vita. In questo periodo ho avuto due esperienze lavorative incentrate sul mondo finanziario e amministrativo di cui le società, oggi giorno, non potrebbero fare a meno. Per questo motivo, rendendomi conto della cruciale importanza che tali argomenti hanno, ho deciso di continuare il mio percorso in questo mondo. Ho iniziato, come tutti, a cercare online un corso di specializzazione o master che facesse al caso mio. Mi sono sempre definito una persona dinamica, al passo con i tempi, e vedendo il programma offerto dal corso Finance & Fintech ho subito pensato fosse ciò che faceva per me. Un corso in grado di fondere due mondi apparentemente lontani ma che, per via della crescente digitalizzazione che tutti noi viviamo, si stanno sempre più avvicinando. Oltre a questo, desideravo far parte di un ambiente avvincente e moderno, capace di spronarmi e ispirarmi con lo scopo di tirare fuori il meglio di me.

Quali sono a tuo avviso i punti forti del programma?

Il programma è molto ampio e ben strutturato. Per quanto mi riguarda i punti forti sono stati la grande professionalità dei docenti e la larga scala del programma, capace di passare dalla nuda e cruda programmazione informatica alla sua applicazione nei servizi finanziari. In effetti, il corso parte dalla parte tecnica legata al mondo IT per arrivare, nel secondo semestre, al mondo puramente finanziario, in grado di dare un’ottima conoscenza economico-finanziaria anche a chi non avesse alcun background a riguardo. Durante l’anno, per la maggior parte degli esami sostenuti, in aggiunta all’esame teorico, era richiesto anche un Group Project. Credo che tutti i progetti ai quali ho partecipato abbiano costituito parte integrante del corso. Grazie a questi progetti ho avuto l’occasione, settimana dopo settimana, di incontrare i miei compagni di corso, di conoscere culture diverse e, lavorando insieme, di vedere il risultato finale dopo ore ed ore di lavoro di squadra. Passare dei momenti di studio con ragazzi provenienti da altre nazioni e persino altri continenti, è ciò che porterò sempre con me ed è anche il motivo principale per cui consiglierei di intraprendere questa esperienza che è educativa, ma anche di vita.

Quali sono i valori aggiunti dell’appartenere alla Community BBS?

Come ho detto rispondendo alla domanda precedente, la BBS da l’opportunità di avere numerosi contatti con tutti gli studenti che ne fanno parte, ma la BBS Community non è solo questo. Tutti noi siamo ben consapevoli che la caratura di un’università, di un master, si misura non solo riguardo alla formazione che conferisce agli studenti, ma anche al Network e al Job Placement. Dalla mia esperienza personale posso dire che, in fase di ricerca di un internship, ho avuto diversi contatti con il Carreer Center dell’università e si è sempre dimostrato disponibile e in grado di soddisfare tutti i miei bisogni. Ho avuto diverse chiamate di lavoro grazie all’ampio network BBS e credo che sia di fondamentale importanza, se possibile, avere la possibilità di scegliere tra diverse opportunità quando ci si affaccia al mondo lavorativo.

Edoardo Yien – Italia

Master Full-time in Finance and Fintech – Classe 2019/2020

 



ISCRIZIONE

Back To Top