Bologna Business School e Banca Generali inaugurano la partnership per un Master in Wealth Management

29 Ottobre, 2021

Bologna, 29 ottobre 2021 – Bologna Business School (BBS), la business school dell’Università di Bologna, e Banca Generali Private hanno inaugurato la partnership per il Master universitario in Wealth Management – Gestione del Patrimonio.

Unico in Italia nella sua strutturazione, il Master risponde all’esigenza di formare una nuova classe di Wealth Manager, Private Banker e consulenti finanziari con elevate competenze nei diversi campi della finanza d’impresa e dei mercati e della gestione del patrimonio personale, familiare e aziendale, comprendendo una formazione specifica su temi specifici quali di asset allocation e competenze ‘soft’ – manageriali e relazionali – sempre più richieste in un mercato in rapida evoluzione, orientato verso un modello di servizio e consulenza.

L’iniziativa dimostra l’impegno di Banca Generali Private a sostegno della crescita futura della professione attraverso borse di studio dedicate. L’azienda contribuirà con esoneri (‘tuition waiver’) parziali e totali rivolti sia a partecipanti esterni sia ad alcuni dei suoi professionisti più giovani già inseriti nella rete di consulenti.

Il percorso, della durata di 12 mesi in modalità full-time, prevede l’alternanza di studio in aula e workshop attraverso l’affiancamento di figure del Top Management di Banca Generali, che porteranno la loro testimonianza su case studies specifici ed esperienze dell’azienda.

Siamo molto soddisfatti di inaugurare la partnership con uno dei più grandi operatori italiani del risparmio gestito, ulteriore conferma della centralità degli insegnamenti di Bologna Business School rispetto alle richieste del mercato finanziario. Gli studenti del ‘Master in Wealth Management’ avranno la possibilità di coniugare in questo percorso un rigoroso approccio accademico con un’esposizione alle migliori pratiche in uso nell’industry“, ha dichiarato Emanuele Bajo, Associate Dean per i Full Time Programs e Academic Affairs e Professore di Finanza Aziendale dell’Università di Bologna.

 “Il master è una leva fondamentale per preparare i giovani alla professione del consulente finanziario favorendo così il ricambio generazionale in un settore dinamico e in crescita. La collaborazione tra BBS e Banca Generali è un progetto concreto che va in questa direzione.” ha affermato Massimiliano Marzo, Direttore Scientifico e Professore di Economia Politica presso L’Università di Bologna.

 Siamo felici di sostenere questa iniziativa di formazione e contribuire a sviluppare le competenze e la professionalità di una nuova generazione di private banker. Quella del ricambio generazionale è una delle grandi sfide che attende la nostra industria nei prossimi anni. Crediamo fortemente che sia necessario lavorare fin da ora per dare ai giovani che si affacciano a questo lavoro il giusto mix di competenze e capacità necessarie per poter accompagnare le famiglie nel progetto di realizzazione dei loro progetti di vita” commenta Andrea Ragaini, Vice Direttore Generale di Banca Generali.  

Le iscrizioni al Master, che sarà svolto in modalità full-time, termineranno il prossimo 19 novembre, mentre il corso prenderà il via il 6 dicembre.



ISCRIZIONE

Back To Top