Andrea Catellani, Master in Gestione d’Impresa – Made in Italy

13 December 2019

Andrea Catellani, laureato in Giurisprudenza, ha sempre sognato di fare l’imprenditore. Grazie al Master in Gestione d’Impresa - Made in Italy ha arricchito la sua formazione e ha avuto l’opportunità  di lavorare a stretto contatto con grandi professionisti del mondo del Business.

Sono cresciuto nell’azienda di famiglia, gestita da mio zio, e ho sempre avuto il desiderio di occuparmene a mia volta, magari facendola crescere anche sui mercati internazionali. Per questo, una volta laureato, ho capito che mi mancavano  conoscenze più specifiche e pratiche, soprattutto in campo economico, e ho deciso di fare un Master. Ho valutato diverse proposte e alla fine ho scelto il Master in Gestione d’Impresa - Made in Italy  di Bologna Business School perché alcuni amici lo avevano frequentato e i feedback erano tutti più che positivi”.

I PUNTI DI FORZA DEL MASTER

Tra i punti di forza del Master c’è sicuramente la possibilità di incontrare tanti imprenditori e manager e confrontarsi con loro su casi reali. Inoltre,  i i vari project works che vengono sviluppati durante tutto il percorso formativo mi hanno permesso di passare dalla teoria alla pratica. Ho sfruttato la possibilità di lavorare a stretto contatto con grandi professionisti del mondo business. Creare una strategia per lo sviluppo o rilancio di una azienda, implementarla, e valutarne i risultati mi ha appassionato.

LA MIA CARRIERA POST BBS

A settembre 2017 ho iniziato lo stage in Marketing presso la sede Italiana di Deus Ex Machina Italy. Dopo 6 mesi di stage mi venne offerta la possibilità di effettuare un periodo di altri 6 mesi in Australia dove l’azienda era nata e aveva la sua sede principale. Oggi sono Junior Sales Manager per il mercato EMEA e mi occupo dello sviluppo del mercato Wholesale per quanto riguarda la parte Apparel dell’azienda.

I MIEI OBIETTIVI FUTURI

Attualmente il mio obiettivo è quello di far leva sui professionisti con cui ho la fortuna di lavorare per imparare gli aspetti fondamentali della gestione di un’azienda. Mi piacerebbe avere la possibilità di partecipare al turnaround di eventuali aziende in crisi per contribuire a salvare la risorsa più importante di ogni impresa: le persone. E poi mi piacerebbe realizzare il mio sogno di diventare imprenditore, una volta che avrò le spalle abbastanza solide.

CONSIGLI PER UN FUTURO STUDENTE DI BBS

Il consiglio che darei ad un futuro studente BBS è quello di essere sempre molto curiosi di quello che si studia e molte aperti con le persone che si incontrano durante questa esperienza così formativa.

 

Andrea Catellani – Italia
Master in Gestione d’Impresa - Made in Italy – Classe 2016 / 2017




ISCRIZIONE

Oops! Non è stato possibile trovare il tuo modulo.

Back To Top