Fabrizio
Conicella


Conicella
General Manager Adjunct

BIO

Fabrizio Conicella vanta oltre 20 anni di esperienza nella gestione di organizzazioni, progetti e iniziative nel campo dell’innovazione e del trasferimento tecnologico. È direttore generale del parco scientifico OpenZone a Bresso (Milano), direttore generale di Zcube l’iniziativa di research venture del gruppo Zambon e presidente di CareApt srl una startup focalizzata sulla “gestione dei pazienti parkinson.
Dal 1999 è stato Project Manager e poi Business Developer del Bioindustry Park Silvano Fumero, dal 2012 direttore dell’area Sviluppo, progetti, start-up e trasferimento tecnologico, e fino a settembre 2019 è stato direttore generale. È stato coordinatore del polo di innovazione bioPmed dal 2009 al 2014 ed è ora vicepresidente dell’associazione di cluster Innovative BioPmed.
È professore a contratto presso l’Università di Torino ed è professore a contratto presso l’Università del Piemonte Orientale dal 2011 per la pianificazione aziendale, la gestione dell’innovazione e il trasferimento tecnologico. Dal 2018 è anche Presidente di APSTI – Associazione dei Parchi scientifici e tecnologici italiani e vicepresidente di ALISEI, iniziativa Advanced Life Science in Italy. È stato membro del consilgio d’amministrazione dell’incubatore 2i3t (Università di Torino), presidente della società Ephoran-Mis operante nel settore dei servizi scientifici fino al 2015, fino a gennaio 2016 membro del comitato direttivo del CEBR – Consiglio delle Bioregioni europee e dell’Advisory Board “Science Industry” di Genopole (F).
In passato è stato anche membro del Consiglio direttivo dell’Associazione Start-up italiana, del Consiglio di amministrazione di Assobiotec e del Consiglio consultivo Eurotransbio. Fa parte di vari comitati di selezione dei progetti e valutazione del piano aziendale di iniziative italiane, estere, pubbliche e private.

CORSI

Il corso ha come obiettivo di presentare, con focalizzazione sulle scienze della vita, le maggiori problematiche relative alla gestione dei progetti di ricerca e delle innovazioni conseguenti da questi, nonché dei percorsi di valorizzazione dei risultati, sia attraverso percorsi di trasferimento tecnologico che di avvio di imprese innovative. Una attenzione particolare sarà assegnata alla analisi degli aspetti industriali di tali percorsi ed alle problematiche brevettuali e di sfruttamento commerciale dei risultati della ricerca scientifica, incluse le problematiche di avvio d’impresa.

Business Management – Life Sciences and MedTech