Filippo
Boccali


Boccali
Assegnista di Ricerca in Scienze Aziendali dell’Università di Bologna Adjunct Faculty

Filippo Boccali è Assegnista di Ricerca del dipartimento di Scienze Aziendali dell’Università di Bologna, con focus sulla valutazione degli impatti economico-finanziari di soluzione tecnologiche innovative in ambito di additive manufacturing, e Dottorando di Ricerca in Economia Aziendale presso il dipartimento di Management dell’Università Politecnica delle Marche. E’ docente in numerosi Master full time o per Executive di Bologna Business School, oltre a svolgere attività di sostegno alla didattica in tema di cost management, sistemi di misurazione delle performance, business performance analytics, cost accounting e controllo di gestione per l’Università di Bologna.
E’ da sempre attivo come consulente e ricercatore sui temi della strutturazione dei sistemi di cost accounting e dei business performance analytics, che consistono nell’utilizzo di metodi matematico-statistici per il controllo della performance. Su tali argomenti è autore di pubblicazioni nazionali sulla rivista “Controllo di Gestione” e internazionali (International Journal of Production Economics).

CORSI

L’uso delle informazioni economico-finanziarie per la gestione del vantaggio competitivo. I modelli per l’analisi della performance economico-finanziaria. I parametri per l’apprezzamento della redditività aziendale. La sostenibilità finanziaria della performance reddituale dell’impresa. La sostenibilità strategica della performance aziendale. Il benchmarking economico-finanziario. L’analisi del bilancio per la gestione dei rapporti con i fornitori e i clienti. Sistemi di controllo strategico e di monitoraggio della performance (Balanced Scorecard). Tecniche di simulazione della performance economico-finanziaria. Performance management.

Executive MBA

CORE COURSE – Il prezzo rappresenta una componente fondamentale della value proposition commerciale dell’impresa ed è, pertanto, una delle variabili di configurazione delle politiche di marketing; per certi versi la più importante e contemporaneamente tra le meno semplici da gestire. Nel corso saranno affrontate le tecniche, anche quantitative, di determinazione e gestione del prezzo di vendita tra costi, sconti, impatto sul CE e loro struttura, concorrenza e valore per il cliente. Saranno parallelamente trattate le problematiche di competizione sul valore e non di guerra di prezzo, grazie alla definizione e messa in pratica dei cardini della value competition: differenziazione dei prezzi, versioning, price bundling e unbundling.

Sales and Marketing