Jill Morris #atBBS: la strategia dell’Inghilterra in tema di Sustainability e Clean Growth

13 Gen 2020 - Ore 11.00 - Bologna Business School - Villa Guastavillani, Via degli Scalini 18 - Bologna

Lunedì 13 gennaio alle ore 11 Bologna Business School ospiterà l’Ambasciatore britannico in Italia Jill Morris per una lecture intitolata Sustainability and Clean Growth: the UK Strategy.

La diplomatica inglese, in carica a Roma dal 2016, aveva già partecipato a un incontro in Aula Magna nel mese di marzo 2017, per parlare alla Community BBS dei possibili rischi legati alla Brexit: da allora la situazione geo-politica ha subìto cambiamenti epocali, tra i risultati ufficiali delle elezioni del 12 dicembre nel Regno Unito che hanno sancito la vittoria dei Conservatori cappeggiati da Boris Johnson e il recente inasprimento delle tensioni tra Usa e Iran, esplose con la rivendicazione di Trump dell’assassinio del generale Soleimani dei giorni scorsi.

L’incontro del prossimo lunedì si concentrerà tuttavia su quella che per molti è considerata la vera urgenza dell’intero pianeta: il cambiamento climatico, e nella fattispecie la strategia prevista dall’Inghilterra per uno sviluppo ecosostenibile. Sono oltre 50 gli hashtag legati al ‘climate change’ comparsi nel 2019, anno cruciale per la causa ambientale, che ha portato sotto gli occhi di tutti i pericoli del riscaldamento globale e il complesso rapporto di causa-effetto di natura antropogenica. Dai Fridays for Future di Greta Thunberg, nominata persona dell’anno dal Time alle sconvolgenti immagini degli incendi australiani passando per le alluvioni in Indonesia e il termometro che tocca i venti gradi in Norvegia, il diktat ‘non c’è tempo da perdere’ è sempre più tangibile.

Qual è la posizione dell’Inghilterra in materia di Sustainability? Ne parleremo con Jill Morris il 13 gennaio.

Per partecipare compila il modulo di registrazione.



REGISTRAZIONE

Nessun form di registrazione impostato, contattaci per avere maggiori informazioni.
Back To Top