Public Management

Negli ultimi anni la Pubblica Amministrazione ha manifestato un’esigenza sempre maggiore nell’affidarsi a figure specializzate che sappiano assicurare uno sviluppo completo e coerente ai singoli dipartimenti, in linea con i nuovi standard. Bologna Business School offre 5 diversi percorsi formativi legati alla gestione della Pubblica Amministrazione, approfondendo nello speficico la gestione delle risorse umane, gli aspetti strategici, tematiche correlate con sostenibilità, amministrazione e rendicontazione.

Ogni corso è composto da 4 lezioni in cui verranno analizzati con esperti del settore le relative tematiche sia da un punto di vista pratico che teorico, con l’obiettivo di formare futuri Public Manager capaci di affrontare le nuove sfide del settore.

▲ Gruppo, Leadership e Organizzazione del Lavoro

Il corso affronta il tema della gestione delle persone, con particolare riferimento al settore pubblico, focalizzando l’attenzione sulle questioni comportamentali, sulla gestione dei gruppi e sul ruolo della leadership.
Ciascuno di questi aspetti viene messo in relazione con temi più generali di analisi organizzativa e di organizzazione del lavoro.

Per maggiori informazioni clicca qui.

▲ Sustainability Transition

Sostenibilità ed economia circolare stanno diventando pilastri fondamentali dei sistemi economici moderni e rappresentano un’alternativa di sviluppo per rispondere alla sfida globale del depauperamento delle risorse naturali. Per operare efficacemente in questo mutato contesto economico le imprese, pubbliche e private, devono dotarsi di nuovi strumenti gestionali capaci di generare e governare, contestualmente, valore economico, sociale e ambientale in una logica condivisa tra mondo imprenditoriale e società civile. Chi frequenta il corso intende aumentare le proprie competenze anche attraverso il confronto con docenti universitari, manager e consulenti di direzione provenienti da questo settore. Insieme a loro, verranno discusse le esperienze più significative per diverse tipologie di business. L’esperienza didattica permette di fornire una risposta alla necessità di coniugazione tra i processi di Business Development e Innovazione Sostenibile grazie alle attività interattive individuali e di gruppo che stimolano l’analisi critica dei problemi e la ricerca di soluzioni applicabili al contesto di riferimento.

Per maggiori informazioni clicca qui.

▲ Public Policy & Strategy

Nel confronto internazionale, il nostro Paese evidenzia un preoccupante ritardo nello sviluppo di efficaci politiche pubbliche e di definizione di strategie territoriali (sia locali che regionali), oggi ritenute fondamentali ai fini del miglioramento della capacità di programmare prima ed analizzare poi gli impatti socio-economici delle nuove sfide che molti settori stanno affrontando (ad esempio in termini di industria 4.0) e che si ritengono determinanti ai fini del tanto auspicato accrescimento del cosiddetto “Valore Pubblico” dei territori. Alla base di tale gap risiede una radicata carenza culturale da parte degli attori politici e delle figure manageriali in termini di analisi, diagnosi e pianificazione delle scelte strategiche da intraprendere.

Per maggiori informazioni clicca qui.

▲ Accountability & Citizen Participation

La missione istituzionale delle Pubbliche Amministrazioni è la creazione di Valore Pubblico. Ai sensi delle Linee Guida n.1/2017, n.2/2017, n.3/2018 del Dipartimento della Funzione Pubblica, una PA crea Valore Pubblico quando migliora il livello di benessere economico-sociale-ambientale dei destinatari delle sue politiche e dei suoi servizi, curando e sviluppando il livello di salute dell’ente. Si ha invece co-creazione di Valore Pubblico quando diversi attori, pubblici, privati o semplici cittadini partecipano (Citizen Participation)alla generazione del Valore Pubblico, anche tramite la cosiddetta Valutazione Partecipativa ai sensi dell’art. 19bis del D.Lgs. 150/2009, come modificato dal D.Lgs. 74/2017. Sia nei percorsi di creazione che di co-creazione, da realizzare tramite modelli di “Public Value Governance”, la PA ha il dovere di rendere conto del Valore Pubblico generato ai suoi utenti e stakeholders anche tramite strumenti di integrated reporting (Accountability).

Per maggiori informazioni clicca qui.

▲ La Dimensione Giuridica del Public Value Management

Nel prisma delle trasformazioni che investono il sistema amministrativo italiano, si assiste da tempo a una rinnovata centralità del paradigma dell’efficienza. Ciò si riflette sia sul regime funzionale sia sull’assetto organizzativo delle amministrazioni pubbliche.

Di fronte a queste trasformazioni più generali, un rilievo crescente assumono i modelli di Public Value Management che il corso si propone di ricostruire e analizzare, rappresentandone gli itinerari evolutivi, insieme ai principali profili di criticità, in una prospettiva giuridicamente orientata.

Per maggiori informazioni clicca qui.