Come diventare imprenditori di se stessi

2 September 2015

Investire sulle proprie conoscenze e competenze e sul network è il modo migliore per poter fare la differenza dentro e fuori la propria azienda attuale.
Nicola Antonio Foderaro, Buyer Alstom Ferroviaria, ha scelto di iscriversi all’MBA Part time Serale II, classe 2014-2015.

Perché hai scelto di frequentare un Master di BBS? Cosa ti ha spinto a riprendere gli studi mentre stavi già lavorando?

Per aumentare le conoscenze e la consapevolezza acquisita sul campo. Volevo avere una maggiore sicurezza rispetto alla mia formazione professionale come manager. Avevo cambiato azienda sei mesi prima di cominciare il master, quindi da una parte _mi interessava essere più preparato ad affrontare le sfide all’interno della nuova azienda, dall’altra cominciare ad avere un network professionale più ampio di quello del mio settore di riferimento._

 

Com’è stata la tua esperienza nel frequentare il MBA Part time Serale?

Lavoro a Bologna da lunedì al venerdì, ma vivo Roma. La mia esperienza è stata estremamente positiva, perché sono riuscito a conciliare perfettamente gli orari lavorativi con la partecipazione alle lezioni e le ore di studio.
È stata un’esperienza molto arricchente e stimolante sia dal punto di vista umano che professionale.

 

Cosa hai trovato più interessante o ti è piaciuto di  più nel corso dell’anno?

I corsi di Strategia e People Management sono stati fantastici. Il primo in quanto mi ha permesso di avere una visione di alto livello della realtà aziendale; il secondo mi ha dato delle dritte interessanti per la gestione dei collaboratori. Poi ho scoperto e mi sono appassionato al Coaching. È un metodo di presa di consapevolezza che sono certo aiuti moltissimo a crescere all’interno dell’azienda ed in generale  rende più sicuri dei propri mezzi.

 

Com’è stato il rapporto con i compagni di corso? Hai imparato qualcosa anche da questo?
Era una classe molto eterogenea per formazione ed esperienze professionali, ma non per l’età: eravamo quasi tutti tra i trenta e i quarantanni. È stato un confronto molto costruttivo fra culture professionali e lavorative molto diverse: c’era chi veniva da una multinazionale e chi dalla tipica pmi emiliana. _È stato bello iniziare uno scambio durante quest’anno, anche d’informazioni rispetto a strumenti e metodi di lavoro differenti.

 

Un consiglio a chi pensa di cominciare il MBA Part Time quest’anno?

Di non pensarci troppo, è una scelta anticiclica in questo momento di crisi. Oggi è fondamentale essere imprenditori di se stessi. Investire sulle proprie conoscenze e competenze e sul network è il modo migliore per poter fare la differenza dentro e fuori la propria azienda attuale.




ISCRIZIONE

Oops! Non è stato possibile trovare il tuo modulo.

Back To Top