Massimo Bergami, Dean BBS, nel CdA di Brunello Cucinelli

24 April 2017

Massimo Bergami, Dean della Bologna Business School, è stato recentemente nominato membro del Consiglio di Amministrazione di Brunello Cucinelli, la celebre azienda made in Italy produttrice di capi in cashmere e già arrivata alle cronache per una filosofia imprenditoriale di successo.

Professore Ordinario di Organizzazione Aziendale nell’Università di Bologna e Dean di Bologna Business School, Massimo si occupa di identità organizzativa, leadership e motivazione, creatività e general management delle imprese italiane (meccanica, turismo, food&wine). La nomina conferma ancora una volta Bologna Business School come scuola di riferimento per le imprese del Made in Italy.

Oggi Brunello Cucinelli conta circa 1.400 dipendenti e opera in oltre 50 Paesi, un vero marchio italiano di successo capace di rinnovarsi negli anni e attraverso un mercato in costante trasformazione. Recentemente inoltre Brunello Cucinelli – l’imprenditore che ha dato il proprio nome all’azienda – è stato nominato come uno dei quattro vincitori dell’edizione 2017 “Global Economy Prize“. Il premio è assegnato a persone che sono “pionieri di una società cosmopolita, economicamente liberale, e che opera nell’interesse pubblico con senso civico”. 




ISCRIZIONE

Oops! Non è stato possibile trovare il tuo modulo.

Back To Top