Finance&Operation Manager

Avviso di selezione per la posizione di “Finance and Operation Manager” con la qualifica di dirigente presso la Fondazione Bologna Business School - Avviso 2016D-04 del 13/04/2016

1) Profilo Professionale

Bologna Business School avvia la selezione per un nuovo Finance and Operation Manager, a cui affidare la responsabilità delle seguenti aree operative: amministrazione e bilancio, controllo di gestione, tesoreria e finanza, servizi generali, ICT, amministrazione del personale, processi amministrativi legati alle attività di pubblico interesse svolte dalla Fondazione.

Bologna Business School, business school di riferimento dell’Università di Bologna, opera nel campo della formazione manageriale post-laurea e post-experience. Attualmente BBS è impegnata nella realizzazione di un ambizioso business plan che prevede un’importante crescita a livello domestico e internazionale, con particolare attenzione alla attività di executive education. Questa crescita richiede una gestione innovativa delle attività amministrative e gestionali, basata sul coinvolgimento delle persone e sull’impiego delle più avanzate tecnologie disponibili. Il ruolo del Finance and Operation Manager, in questa prospettiva, assume rilevanza centrale nell’accompagnare lo sviluppo della Scuola in maniera affidabile e con visione strategica.

Il Finance and Operation Manager collaborerà direttamente con il Dean e con il top management di BBS, assicurando affidabilità nella gestione, contribuendo alle decisioni strategiche e facendo propri i valori e l’identità organizzativa della Scuola.

Stiamo cercando un profilo professionale che corrisponda alle seguenti caratteristiche professionali:
▪ esperienza nelle aree di attività presidiate dalla posizione, in una posizione di quadro/funzionario o di dirigente;
▪ presidio degli aspetti tecnici necessari allo svolgimento delle attività rilevanti;
▪ conoscenza degli aspetti giuridici e legislativi legati alla gestione di un soggetto di diritto privato;
▪ capacità di dominare le procedure amministrative relative alle attività di pubblico interesse svolte dalla Fondazione, con il supporto di consulenti;
▪ sensibilità gestionale necessaria a sostenere la crescita del business mediante attività di controllo direzionale, gestione della dimensione finanziaria e impiego di nuove tecnologie;
▪ capacità di lavoro in team a 360°;
▪ flessibilità necessaria a operare in una struttura di dimensioni limitate, ma ad elevata complessità;
▪ capacità di project management, orientamento al risultato e problem solving;
▪ .

2) Inquadramento

Il candidato selezionato sarà assunto con un contratto di lavoro a tempo indeterminato e sarà inquadrato come dirigente, applicando il CCNL del Commercio Settore Terziario e Servizi. Il periodo di prova sarà di 6 mesi.

3) Requisiti

Sono ammessi alla selezione i candidati in possesso dei seguenti requisiti:
• diploma di laurea (vecchio ordinamento) o laurea specialistica o magistrale;
• cittadinanza italiana o cittadinanza di uno degli Stati Membri dell’Unione Europea;
• godimento dei diritti civili e politici;
• assenza di condanne penali definitive che possano impedire, secondo le normative vigenti, l’instaurarsi del rapporto di pubblico impiego o la sua prosecuzione; in ogni caso è onere del candidato indicare nella domanda di aver o meno riportato condanne penali non ancora passate in giudicato e/o di essere o meno sottoposto a procedimento penale;
• non essere stati esclusi dall’elettorato politico attivo, né essere stati licenziati per motivi disciplinari, né destituiti o dispensati dall’impiego presso una pubblica amministrazione per persistente insufficiente rendimento ovvero per aver conseguito l’impiego mediante la produzione di documenti falsi o viziati da invalidità non sanabile, ovvero con mezzi fraudolenti;
• possesso di esperienze lavorative maturate in un periodo di almeno 5 anni con responsabilità organizzativa in ambienti complessi.

Il possesso dei requisiti indicati è da intendersi alla data della presentazione della candidatura.

4) Modalità di selezione

Le candidature saranno valutate da un gruppo di valutazione, nominato dalla Fondazione, come previsto dall’art. 4 del Regolamento per la Selezione del Personale.
La selezione avverrà sulla base della valutazione delle esperienze professionali dei candidati evinte dai curriculum presentati e di uno o più colloqui, anche finalizzati a comprendere gli aspetti attitudinali e motivazionali. Eventuali ulteriori modalità di selezione individuate dal gruppo di valutazione saranno rese note ai partecipanti.
Al termine della selezione, il capo della selezione comunicherà alla Fondazione il candidato più idoneo al profilo ricercato ovvero una “short list” sulla base della quale la Fondazione sceglierà, a proprio insindacabile giudizio, la persona a cui affidare la posizione.

5) Presentazione della candidatura

La candidatura dovrà essere presentata inviando:
• domanda redatta secondo lo schema allegato (Alleg_1_Domanda di candidatura) allegando fotocopia di documento di riconoscimento;
• curriculum vitae, preferibilmente redatto secondo il formato europeo (Alleg_2_CV Template).
E’ possibile inviare la candidatura entro 20 giorni decorrenti dal giorno della pubblicazione del presente avviso. La selezione rimarrà attiva fino all’individuazione del candidato idoneo al profilo professionale ricercato.
• e-mail all’indirizzo: careers@bbs.unibo.it
• raccomandata A/R
• fax al numero +39 051-2090112
• consegna a mano all’interno di un plico sigillato
Le candidature dovranno essere indirizzate a
Bologna Business School
via degli Scalini, 18
40136 Bologna BO
all’attenzione di Ilaria Manghi

Le candidature incomplete o prive di sottoscrizione o prive di documento di identità allegato o di curriculum non potranno esser prese in considerazione.
Il responsabile della selezione è Ilaria Manghi che potrà esser contattata via mail all’indirizzo careers@bbs.unibo.it oppure telefonicamente al numero +39 051-2090125.

6) Esito della selezione

Al candidato prescelto sarà data comunicazione riservata personale e allo stesso modo saranno informati della conclusione della selezione gli altri partecipanti (senza dover indicare il nome del vincitore). BBS potrà pubblicare sul proprio sito web il nome del candidato prescelto.

7. Trattamento dati personali

Ai sensi del d.lgs. 196/2003, i dati forniti dai candidati sono raccolti presso la Fondazione, per le finalità di gestione della procedura comparativa e sono trattati anche successivamente all’eventuale conferimento dell’incarico, per le finalità inerenti alla gestione del rapporto medesimo.

Il Dean
(Massimo Bergami)