Claudio
Vescovo


Vescovo
Italia Investment Manager Glennmont Partners Adjunct
Contatto Email Scarica CV

BIO

Claudio Vescovo si occupa di equity investment (start-up e acquisizioni) e di finanziamento di progetti e vanta un'ampia esperienza nel campo delle energie rinnovabili. Presso la Glennmont si occupa di investimenti in private equity riguardanti quattro diverse settori (eolico, solare fotovoltaico, biomasse e piccoli impianti idroelettrici) in tutta Europa. Nel corso degli ultimi hanni ha gestito investimenti per un totale di 500 milioni di euro in Italia, Francia, Regno Unito, Irlanda e Portogallo. Prima di prendere parte alla fondazione, ha lavorato alla project finance division di BNP Paribas, occupandosi di energie rinnovabili e di progetti sviluppati mediante fonti di energia convenzionali in Europa occidentale e orientale. Claudio Vescovo ha iniziato a lavorare presso BNP Paribas attraverso un programma internazionale con partecipanti di altissimo profilo professionale, che lo ha portato a lavorare in diversi dipartimenti (strategia e sviluppo del business, rischio, e Principal Investments) situati in Belgio, Regno Unito, Italia e Olanda. Ha iniziato la sua carriera presso la KPMG Advisory di Milano, dove svolgeva il ruolo di consulente finanziario per le istituzioni, in ambito di decisioni strategiche e management del rischio.

Il Dott. Vescovo è da molti anni professore in diverse Business School del Regno Unito (Imperial College and Oxford Said Business School) e tiene alcuni corsi per la Assiom Forex, the Financial Market Association of Italy, riguardanti il mercato e gli investimenti nel campo dell'energia. E' inoltre membro del comitato scientifico del Master in Management of Energy and Renewable Sources della Business School de Il Sole 24 Ore. Ha svolto un Master in Business Administration presso l'Università di Venezia ed ha lavorato per un anno in qualità di ricercatore di Finanza Aziendale presso l'Università di Trieste.

CORSI

The purpose of this course is to initiate a debate around the role and functioning of modern corporations as sustainability challenges, opportunities and solutions emerge. In particular, the objective is to detail and disentangle the links between corporate strategy, sustainability, and performance measurement systems as a mean to translate sustainable strategies into effective outcomes and, at the same time, to provide investors and external stakeholders with a set of metrics to appropriately identify company’s sustainable value and competitiveness.

Within this perspective, four major learning outcomes are expected:

  • To allow students to gain a solid and robust understanding of: (i) what a corporate performance measurement system is; (ii) how it can be developed and used; (iii) how it supports the formulation and implementation of a sustainable business strategy;
  • To allow students to understand key approaches and frameworks for measuring, assessing and reporting sustainability and corporate social responsibility;
  • To equip students with the necessary tools and techniques to evaluate green investments from both a financial and non-financial perspective;
  • To allow students to understand the key drivers behind the consistent and continuous growth of renewable energy as an industrial sector globally, and how policy, technology and capital interact together creating its backbone.