Cos’è l’Equity Crowdfunding?

25 Maggio 2016 - h.18.15 - Bologna Business School - Villa Guastavillani, Via degli Scalini 18 - Bologna

Associazione QuadranteBologna Start Up a Villa Guastavillani con Tommaso Baldissera, CrowdFundMe, Francesco Zorgno, CleanBnB e Stefano Mascotto, Watchy Talky per confrontarsi sull’importante tema dell’accesso alle risorse finanziarie per le imprese innovative.

L’Italia è stato il primo Paese a regolamentare l’accesso ai capitali di rischio – Decreto Crescita 2.0 e delibera Consob 26 giugno 2013 n.18592 – con l’obiettivo di facilitare l’accesso alle risorse finanziarie per le imprese innovative. Il Reoglamento è stato recentemente modificato con delibera n. 19520 del 24 febbraio 2016 allo scopo di semplificare le procedure di investimento.
Dopo una partenza non entusiasmante, l’equity crowdfunding sta raccogliendo sempre più consenso tra investitori e imprenditori: ad oggi si contano sono 20 portali attivi (contro i 15 di 12 mesi fa) ed il capitale di rischio raccolto ha superato i 3,7 milioni di euro. Tuttavua, l’efficacia dello strumento dipende in maniera sostanziale dalle modalità operative con cui la campagna di raccolta viene impostata e condotta.
Per questo, l’azione coordinata di chi accompagna la startup, ne cura la predisposizione dell’offerta, ne gestisce la raccolta fondi (gestore del portale) può dare un contributo decisivo all’affermazione di questo nuovo strumento.
Metodologia: il seminario ha un taglio pratico e fornisce una visione olistica del problema analizzandolo da punto di vista di chi offre il servizio di raccolta (Crowdfundme) e di raccoglie i capitali.
Destinatari: investitori, imprenditori in startup e PMI innovative interessati a capire i vantaggi dell’Equity Corwdfunding e le modalità per creare campagne efficaci.
Sarà data la possibilità a 2 startup del network di Bologna Startup di presentare il proprio business e di essere valutate da Crowdfundme.E’ possibile candidarsi attraverso Eventbrite e le selezioni termineranno 10 giorni prima del seminario.
In chiusura dell’incontro, Antonino Saccà – Membro e Business Angel di Loveitaly! – presenterà la prima piattaforma di crowdfunding per il patrimonio culturale italiano.

PROGRAMMA

18:15 – 18:30 Registrazione
18:30 – 18:45 Introduzione
18:45 – 19:15 Cos’è l’Equity Corwdfunding? Presentazione di CrowdFundMe
19:15 – 19:30 Presentazione dei progetti finanziati
19:30 – 20:00 Pitch startup di Bologna Startup
20:00 – 20:10 Presentazione del progetto Loveitaly
20:10 – 20:30 Q&A

SPEAKER

Tommaso Baldissera co-founder di CrowdFundMe
Investire con CrowdFundMe significa sostenere un progetto in cui credi e in cui credono istituzioni tra le più esperte in materia:CrowdFunfMe offre un metodo di finanziamento innovativo, semplice e sicuro per supportare le startup selezionate in collaborazione con Polihub e Intermonte SIM.
http://www.crowdfundme.it

Francesco Zorgno, founder CleanBnB
CleanBnB è la piattaforma che toglie ai proprietari di appartamenti, iscritti su Airbnb, le incombenze legate alla gestione degli affitti di breve durata (consegna chiavi, pulizie, gestione annunci).
http://www.cleanbnb.net/

Stefano Mascotto, founder Watchy Talky
Con l’obiettivo di emulare il miglior locale in città, WT aggrega tutte le funzionalità che hanno determinato il successo delle app di dating, risolvendo lacune e problemi irrisolti dai competior.
http://www.watchytalky.net

 

Per partecipare all’evento si prega di effettuare la registrazione  qui

 

bs_avatar



REGISTRAZIONE

Back To Top