Comunicazione economica e fondi shortisti: fra speculazione ed efficienza di mercato

3 October 2019

Il 15 ottobre Bologna Business School ospita il workshop intitolato “Comunicazione economica e fondi shortisti: fra speculazione ed efficienza di mercato”.

Alcuni recenti casi aziendali hanno mostrato come la rappresentazione degli andamenti economico-finanziari riportata nei bilanci possa essere oggetto di analisi e contestazioni da parte di investitori al fine di trarre profitto da una riduzione del valore di quotazione.

Durante il workshop verrà analizzato il ruolo di questi particolari operatori del mercato, con un’attenzione particolare alle implicazioni di un possibile allargamento del fenomeno nel mercato italiano.

Se desideri approfondire le tue competenze per affrontare le sfide di un settore in continua crescita, il Master in Finanza, Controllo e Auditing  offre un’alta formazione mirata, con l’obiettivo di plasmare manager in grado di guidare al meglio la gestione strategica dell’area economico-finanziaria. Per conoscere nei dettagli il programma, partecipa all’Open Day dei Master Full-time del 15 ottobre.

Programma

15:45 - Registrazione

16:00 - Inizio lavori

Strategie di investimento short e attivismo mediatico: i nuovi watchdog del mercato?
Emanuele Bajo, Professore Ordinario di Finanza Aziendale Unibo e Associate-Dean Bologna Business School

I bilanci “sotto accusa” fra regole contabili e rappresentazione veritiera: la prospettiva degli organi di controllo
Giorgio Rusticali, Professore a contratto di Revisione Aziendale Unibo e Dottore Commercialista

L’attivismo mediatico sul mercato nella prospettiva del diritto penale: tra ipotesi di insider trading e market abuse
Tommaso Guerini, Professore a contratto di Diritto Penale Commerciale Unibo e Avvocato

Introduce e coordina:
Marco Maria Mattei, Professore Ordinario di Economia Aziendale Unibo e Direttore del Master in Finanza, Controllo e Auditing




ISCRIZIONE

Oops! Non è stato possibile trovare il tuo modulo.

Back To Top