Digital Business

Molte aziende stanno riorganizzando il proprio business per gestire le nuove sfide e le nuove opportunità emerse con la digital transformation. L’ Executive Master in Digital Business è stato progettato chi vuole operare in modo efficace nell’ambito e-business, sia nel lancio di nuove attività sia nella trasformazione di processi di business in essere. I partecipanti al programma potranno acquisire competenze, strumenti operativi per pianificare e governare lo sviluppo di organizzazioni innovative. Inoltre, saranno in grado di gestire gli impatti delle tecnologie sui processi di business. Durante il percorso tutte le funzioni e i processi aziendali saranno analizzati  e rivisti  attraverso i concetti chiave di cambiamento strategico e integrazione delle attività.

 

 

 

IL MASTER È UN INVESTIMENTO.
IL PRESTITO SULL’ONORE È IL MODO DI FINANZIARLO.

PerTe Prestito Con Lode”  senza garanzie, a tasso agevolato e a copertura dell’intera quota di iscrizione.

loghi-750x250


Riccardo Silvi

Riccardo Silvi

Scientific Director
riccardo.silvi@unibo.it

" La Digitalizzazione è una grande opportunità per esplorare e sfruttare nuove fonti di creazione del valore. Tuttavia, una strategia efficace richiede una grande varietà fattori rilevanti: smart vision del business model, competenze in campo tecnologico, capacità di interpretazione dei dati e, non meno importanti, persone, impegno e passione. "

Riccardo Silvi

Andrea Pia

Executive Director
apia@h-art.com

"" La capacità di operare in ambito e-business ha un impatto diretto sulla competitività ed è in molti casi il principale fattore di successo "

A chi si rivolge

    Il master è alla sua prima edizione.

    Il programma formativo è rivolto a manager e professional che vogliono formarsi e fare carriera nelle seguenti aree di attività:

    - Management of Digital Transformation
    - Management of Omnichannel Business
    - Management of E-Commerce Platform
    - People Management in Digital Transformation
    - Customer Engagement and Customer Insights

    Il Master è aperto a laureati e non laureati, in quest’ultimo caso viene richiesta un’esperienza lavorativa di almeno 5 anni.

Networking

L’Executive Master in Digital Business è un master fatto di persone, in cui si creano occasioni di confronto formali e informali per facilitare lo scambio di idee ed esperienze tra i partecipanti. Il networking si sviluppa tra gli studenti della stessa classe, tra i partecipanti e i docenti, con studenti di altri percorsi o di edizioni precedenti dello stesso master e con la community della Scuola. HACKATHON E WORKSHOP Un hackathon della durata di una giornata concluderà gli ultimi tre moduli: i partecipanti suddivisi in gruppi lavoreranno su specifici temi e criticità aziendali (challenge), l’hackathon si svolgerà nell’azienda di riferimento o presso Bologna Business School. Al termine della giornata ogni gruppo verrà valutato in base al lavoro svolto e tale risultato concorrerà alla valutazione finale del partecipante. Workshop di mezza giornata con rappresentanti provenienti da aziende particolarmente rilevanti per chi lavora nel settore dell’E-business. COMPANY DIGITAL BUSINESS ANALYSIS All’inizio del Master i partecipanti verranno divisi in gruppi per iniziare la digital business assessment di un’azienda che verrà loro assegnata e che svilupperanno durante il Master per realizzare il Project Work finale. Al termine del modulo 1 ogni gruppo presenterà l’analisi svolta e inizierà la seconda fase di individuazione e valutazione delle specifiche iniziative e potenzialità digitali (digital business innovation e digital business generation). Questa fase sarà oggetto di valutazione e discussione al termine del modulo 2 e sarà propedeutica alla terza fase di digital business deployment rappresentata dal Project Work finale. PROJECT WORK Il project work conclude le attività e consiste nella realizzazione di un progetto finale partendo dalle analisi effettuate e sviluppate durante i moduli precedenti. Il progetto così definito è un key benefit sia per i partecipanti sia per le imprese, è  l’attività che caratterizza il programma e consente di approfondire operativamente le conoscenze, le tecniche e gli strumenti appresi. KEYNOTE SPEECH Il contatto diretto con manager e figure chiave di aziende importanti rappresenta una grande opportunità di apprendimento e networking.

AZIENDE

Il Center for Digital Business Education organizza programmi di formazione e master sui temi del digital business, integrando le competenze dei due fondatori: la comprovata esperienza internazionale di YOOX NET-A-PORTER GROUP e l’esperienza nel campo della formazione manageriale di Bologna Business School. Il CDE è supportato inoltre da un gruppo di prestigiosi e selezionati partner, ciascuno dei quali è leader in uno specifico settore. Boston Consulting Group, consulenza strategica, Google, leader nel search marketing e digital solutions, Group M / WPP’s digital marketing e online advertising, IBM, leader nelle soluzioni tecnologiche per il digitale. I partner contribuiscono attivamente al progetto, sia attraverso borse di studio sia mettendo a disposizione i loro manager come docenti, per assicurare un perfetto mix di compentenze accademiche e manageriali.   CDE_logo-01NUOVOLOGO

International Week

STRUTTURA

L’Executive Master in Digital Business è un programma part-time di 12 mesi articolato in 18 residentials (3 per i precorsi facoltativi + 15 per i corsi core) (formula week end venerdì e sabato, 36 giornate di lezioni frontali + distance learning) compatibile con l’attività lavorativa ai quali si aggiunge una giornata finale di presentazione dei project work. Il programma didattico è caratterizzato da un approccio interdisciplinare che combina differenti modalità di insegnamento e attività applicative. Il programma didattico è organizzato  in 4 moduli:

  • MODULO 0: PRECORSI
  • MODULO 1: BUSINESS CONTEXT AND DIGITAL STRATEGY
  • MODULO 2: DIGITAL LANDSCAPE
  • MODULO 3: GOING DIGITAL

Ogni modulo è costituito da corsi core, assessments e un hackathon conclusivo, il programma è strutturato per garantire la successione delle attività, per consentire ai partecipanti di approfondire di volta in volta ogni singolo ambito. Il Master si svolge in due luoghi distinti: uno fisico (Bologna Business School – Villa Guastavillani ) e uno virtuale (la piattaforma e-learning, accessibile on  line). Il programma è articolato in:

  • 17 corsi (3 precorsi e 14 corsi core) durante i quali vengono affrontati i temi caratterizzanti il modulo;
  • 22 settimane di distance learning tramite la piattaforma e-learning della scuola;
  • 6 keynote speech con manager del mondo dell’E-business;
  • 1 company digital business analysis;
  • 3 hackathon di una giornata al termine degli ultimi tre moduli;
  • 3 workshop nell’ultimo modulo;
  • 1 project work per mettere in pratica le competenze acquisite durante il Master.

HACKATHON E WORKSHOP Un hackathon della durata di una giornata concluderà gli ultimi due moduli: i partecipanti suddivisi in gruppi lavoreranno su specifici temi e criticità aziendali (challenge), l’hackathon si svolgerà nell’azienda di riferimento o presso Bologna Business School. Al termine della giornata ogni gruppo verrà valutato in base al lavoro svolto e tale risultato concorrerà alla valutazione finale del partecipante. Workshop di mezza giornata con rappresentanti provenienti da aziende particolarmente rilevanti per chi lavora nel settore dell’E-business. COMPANY DIGITAL BUSINESS ANALYSIS All’inizio del Master i partecipanti verranno divisi in gruppi per iniziare la digital business assessment di un’azienda che verrà loro assegnata e che svilupperanno durante il Master per realizzare il Project Work finale. Al termine del modulo 1 ogni gruppo presenterà l’analisi svolta e inizierà la seconda fase di individuazione e valutazione delle specifiche iniziative e potenzialità digitali (digital business innovation e digital business generation). Questa fase sarà oggetto di valutazione e discussione al termine del modulo 2 e sarà propedeutica alla terza fase di digital business deployment rappresentata dal Project Work finale. PROJECT WORK Il project work conclude le attività e consiste nella realizzazione di un progetto finale partendo dalle analisi effettuate e sviluppate durante i moduli precedenti. Il progetto così definito è un key benefit sia per i partecipanti sia per le imprese, è  l’attività che caratterizza il programma e consente di approfondire operativamente le conoscenze, le tecniche e gli strumenti appresi. KEYNOTE SPEECH Il contatto diretto con manager e figure chiave di aziende importanti rappresenta una grande opportunità di apprendimento e networking.

CORSI

Molti accademici e professionisti vedono nei big data una rivoluzione come l’elettricità, che ha cambiato il mondo e l’economia. I big data e la business intelligence sono diventati sempre più importanti nel corso degli ultimi vent’anni sia nella comunità accademica che economica. Per esempio, basandosi su una ricerca su oltre 4000 professionisti dell’information technology da 93 nazioni e 25 aziende, l’ IBM Tech Trends Report (2011) ha identificato il business analytics come uno dei quattro più importanti trend del decennio. Il corso ha l’obiettivo di evidenziare la connessione tra big data e business intelligence e l’impatto di questa relazione sul modello di business delle compagnie, con un focus specifico sul business digitale.



L’analisi di modelli di business è importante sia per startup e nuovi business, che necessitano di trovare un modello di business di successo, che per i business affermati, che spesso devono difendere il loro modello o farlo evolvere. L’obiettivo di questo corso è aiutare i partecipanti a sviluppare un modo sistematico di pensare ai modelli di business attraverso esercizi, casi di studio, esempi e lezioni di imprenditori innovativi.

Punti di apprendimento:

- imparare modelli di business nuovi ed emergenti;

- capire i modelli di business comuni sottostanti all’economia;

- presentare il tuo modello di business in maniera logica e coerente;

- creare un modello di business per la tua innovazione;

- acquisire strumenti per analizzare i modelli di business di competitors e operatori storici.

 

 



Nell’era digitale, la consumer journey è frammentata in migliaia di micro-momenti che vengono definiti intent driven moments, per lo più realizzati tramite dispositivi mobili che rendono il confine tra il mondo online e offline sempre più confuso. In questo contesto, le aziende devono implementare le piattaforme e i processi che riescono ad identificare e riconoscere i clienti, i momenti, i bisogni e il contesto circostante, attraverso molteplici touch points (online e offline). La piattaforma di Customer Management fornisce le competenze per gestire l’interazione con il cliente e genera consumer insights utili al miglioramento dei contenuti e dei servizi. L’obiettivo di questo corso è discutere gli aspetti chiave e le componenti di queste piattaforme.



PRECORSO - Organizzare i dati per gestire la ridondanza, la flessibilità, la condivisione. Database per il data management. Relational Database Management Systems. Eseguire un'estrazione da un database e il linguaggio SQL. Il database design. I database e il web. I requisiti per gestire i database. Analisi multidimensionale dei dati e data warehouses. Fondamenti di analisi dei dati e l'impatto sul business. Principi di data mining per l'estrazione di modelli ed informazioni da grandi quantità di dati.

 



L' elevato volume di messaggi fastidiosi che le persone ricevono ogni giorno (e notte) rende estremamente difficile attirare l'attenzione dei consumatori, oggi più che in passato. Per questo motivo, i brand devono comunicare valori, servizi e prodotti da promuovere proprio in quel momento, e capire cosa vogliono e di cosa hanno bisogno le persone, fornendo loro un beneficio reale e tangibile. Oggi, le tecnologie ci offrono questa opportunità. Una moderna campagna di successo è costruita non solo sulla creatività e sulla sua realizzazione, ma anche su dati, software e operazioni real-time che garantiscano spazi efficaci sui media e la personalizzazione dei messaggi per i clienti. Il corso ha lo scopo di mettere in evidenza gli elementi chiave utili a progettare, creare, gestire e misurare campagne di marketing digitale di successo.



Il corso si focalizza sulla transizione dalla tradizionale alla moderna interazione con il cliente, individuale, consapevole del contesto, in tempo reale. L’ascesa dei social media e dei canali digitali ha fornito alle compagnie l’opportunità di imparare di più sui propri clienti e di contattarli più rapidamente e direttamente. Allo stesso tempo, le aspettative dei clienti su customer service e marketing si sono evolute. Il corso analizza come le società adattano la gestione della relazione con i loro clienti per competere con le sfide digitali e le opportunità che sono arrivate con questo cambiamento. Le compagnie stanno passando a porre sempre più attenzione alle interazioni dei clienti online e all’engagement in tempo reale.

 



L’obiettivo del corso è fornire le conoscenze necessarie per implementare una strategia di marketing che includa l’information technology come strumento per analizzare i bisogni del consumatore, per comunicare e vendere. Un approccio quantitativo per misurare l’efficacia del digital marketing sarà seguito per il contesto online (p.e. social media, e-commerce, direct marketing), incluse anche le tecnologie per il contesto offline (p.e. apps e Mobile marketing per il retail). Tra gli obiettivi del corso, definire e implementare una strategia aziendale di marketing digitale, generare leads selezionando gli strumenti più appropriati e monitorare la performance analitica.

I social media hanno cambiato radicalmente il modo in cui i brand comunicano con le masse. I social Media sono piattaforme che collegano milioni di persone e brand di tutto il mondo, e consentono loro di conversare, condividere contenuti e, più in generale, di intessere interazioni umane. Più significativo è il contenuto, maggiore sarà la sua condivisione. Un uso efficace di queste piattaforme è guidato da due strategie: la prima si fonda sui contenuti ed è basata sulla conoscenza dei dati e dei consumatori, capace di impegnare gli influencers che contano di più per uno specifico brand; la seconda è una strategia di distribuzione dei contenuti attraverso le tecnologie. Lo scopo di questo corso è quello di fornire, in un modo valido e pertinente, conoscenze e competenze che sblocchino la possibilità di connettere i brand con persone di tutto il mondo.



Il mutamento verso il digitale è un percorso che molte aziende hanno iniziato o stanno iniziando, al fine di ridefinire organizzazione e processi, per liberare le nuove opportunità dell’era digitale. Una delle sfide principali è lo sviluppo di un piano effettivamente realizzabile e sostenibile che sia in grado di guidare le imprese dall’essere un’azienda tradizionale all’essere completamente digitali, evitando sconvolgimenti nel business o nell’organizzazione, ma garantendo comunque l’allontanamento dalle attuali barriere all'innovazione. Lo scopo di questo corso è quello di fornire il meglio delle best practice e dei casi reali di effettiva apertura ai programmi di trasformazione digitale.



PRECORSO - Il corso si focalizza sui concetti principali del marketing e del sales management, analizzando sia il marketing strategico e il mixed marketing che le attività di vendita. Specifici argomenti affrontati sono il comportamento del consumatore, il processo di acquisto, la segmentazione, il product positioning, il relationship marketing, il branding a livello nazionale e globale, le attività di mixed marketing e investimenti come il pricing, l’advertising, e la sales force e il channel management. I partecipanti saranno in grado di pianificare una strategia di marketing e di vendita per un prodotto nuovo o già esistente e portarla alla fase di mixed sales e marketing.

 



Il corso si incentra su come sviluppare una strategia di marketing omnichannel. La molteplicità dei canali attraverso i quali i clienti possono fare acquisti e interagire con le aziende ha prodotto il cliente omnichannel, p.e., il cliente che interagisce e acquista attraverso i diversi canali dell’azienda. La sfida chiave nel mondo omnichannel è portare il business a pensare in maniera omnichannel, integrando processi e informazioni, e mettere il cliente al centro della strategia utilizzando una prospettiva “clientecentrica”. Lo scopo finale sarebbe creare valore per il cliente e allo stesso tempo aumentare la profittabilità media del cliente. Creare una strategia di marketing omnichannel è solo la metà del lavoro, deve anche tradursi in profitti maggiori. Lo scopo di questo corso è di discutere sulle soluzioni attivabili e praticabili.



Al giorno d’oggi i clienti sono abituati a ottenere i servizi di cui hanno bisogno in modo immediato. Abilitare le transazioni online e via telefono non è solo un modo per ottenere più clienti ma anche un benefit reale e tangibile per le persone che non vogliono perdere tempo con i tradizionali metodi di pagamento. Un moderno metodo di pagamento offre la possibilità di nuovi modelli di business come i servizi in abbonamento, il rifornimento automatico, l’account sharing e molti altri. Un aspetto centrale di questi metodi di pagamento è la sicurezza delle transazioni economiche, della gestione delle frodi e della privacy sugli acquisti effettuati, un modo molto potente e rischioso di profilare i clienti. L’obiettivo di questo corso è di presentare i concetti chiave delle transazioni economiche online e la sicurezza degli ecosistemi digitali.



L’obiettivo è sviluppare la consapevolezza dei partecipanti del loro stile di leadership e migliorare alcune delle loro abilità chiave per gestire con autorità processi di cambiamento in situazioni di rischio. Il programma si basa sull’apprendimento sperimentale: i partecipanti alternano incontri finalizzati al raggiungimento di obiettivi a diversi momenti per osservare il loro comportamento; beneficeranno dell’assistenza di professionisti e manager con significativa esperienza nel portare gruppi e organizzazioni a risultati di eccellenza.

 



L’analisi di Business performance è l’uso estensivo di dati e metodi analitici per capire e controllare dinamiche e performance del business. L’obiettivo di questo modulo è fornire ai partecipanti modelli e strumenti per:

- comprensione del quadro generale e creazione di una mappa del business stabile;

- definizione di un modello di business performance;

- identificazione e selezione dei fattori chiave per il successo, necessità di informazioni, (big) data sources per il management della performance;

- valutazione di fattori di performance e dinamiche;

- sviluppo si simulazioni e scenari.

Strumenti specifici e modelli includono: roadmaps finanziarie, analisi dei costi, processo, clienti, competitors, valutazione fornitori.  Metodi di insegnamento: discussioni su business cases. Caso Watson (Performance Management, Digital Analytics).



Strumenti per l’analisi strategica. Strategia e creazione di valore. Analisi di azienda e vantaggio competitivo. Analisi dei competitors e un modello di competizione allargata. Risorse e skills come ingredienti essenziali della strategia. La natura e le fonti del vantaggio competitivo. La strategia della cost leadership e differenziazione. Vantaggio competitivo in diverse condizioni di mercato. Value chain e analisi dei costi. Il sistema di produzione e il value system. Tecnologie e innovation management. Vantaggio competitivo in aziende con diversi livelli di maturità



Al giorno d’oggi le interazioni fra clienti e brand sono perlopiù mediate da interfacce digitali. L’experience design è perciò una delle attività in cui è più difficile avere successo. Il potenziale dell’experience design non può essere relegato solo al reparto design o ad agenzie esterne. Manager e dirigenti devono acquisire le conoscenze di base e le capacità valutative per ottimizzare l'esperienza degli utenti e capire i trend e le tecnologie che possono avere un impatto su di essa. Lo scopo di questo corso è quello di esporre gli strumenti fondamentali e la metodologia per gestire il processo end- to-end dell’experience design digitale.



PRECORSO - Questo corso affronta le più importanti tecnologie utili per creare siti web e applicazioni di successo, con un focus su questioni quali creazione di documenti, pubblicazione web, visualizzazione web, correttezza/universalità e trend futuri (p.e., web semantic e ontologies). Tra gli altri, verranno trattati i fondamenti riguardanti: I) web (p.e., http, URI, HTML, CSS, XML), II) server-side web technologies (p.e. perl, php, phyton)  e III) client-side web technologies (p.e. javascript, ajax).



METODOLOGIA

La metodologia di studio del Master alterna momenti di apprendimento in aula ad attività di studio a distanza sulla piattaforma e-learning della Scuola, costantemente monitorata dai docenti dedicati. DISTANCE LEARNING L’attività di studio a distanza prevede un piano di lavoro settimanale sulla piattaforma e-learning della Scuola che rappresenta un momento di approfondimento individuale supervisionato dal tutor di riferimento. La piattaforma è dotata di un Forum destinato alla condivisione in tempo reale di riflessioni e approfondimenti tra docenti e partecipanti. COME SI SVOLGONO I CORSI I corsi consentono ai partecipanti di approfondire, di volta in volta, un singolo ambito disciplinare, assicurando un efficace avanzamento del percorso didattico. Il Master si svolge in due luoghi distinti: uno fisico presso Villa Guastavillani, sede di Bologna Business School a Bologna, e uno virtuale ossia la piattaforma e-learning. Ogni corso inizia e si conclude nell’ambito di un residential. Il docente titolare tiene una lezione introduttiva, valuta il livello di competenza dei partecipanti su un dato argomento e li informa su come utilizzare il materiale a disposizione sulla piattaforma e sugli obiettivi del modulo. Durante le settimane successive i partecipanti continuano il corso sulla piattaforma. L’apprendimento segue quindi un percorso lineare, costantemente monitorato da un tutor, sempre disponibile per chiarimenti e approfondimenti.

CAREER DEVELOPMENT

CONTATTI

CONTATTA

    Leggi la nostra privacy policy

SCARICA BROCHURE

COSTI

La quota di iscrizione al Master è pari a:

12.800€ (+iva) per iscrizioni a titolo individuale

15.800 € (+iva) per iscrizioni  corporate

Sono previste quote agevolate per le aziende aderenti al Business Network della Scuola. La quota comprende la frequenza al Master, tutto il materiale di studio disponibile attraverso la piattaforma on line e l’accesso al database AIDA sui bilanci aziendali utile per lo studio e i project work. La quota comprende inoltre l’accesso ai servizi di  Bologna Business School, che includono: account personale wi-fi, uso dei pc del Computer Lab, utilizzo delle aree studio, accesso alla palestra interna. Inoltre, la quota dà diritto a frequentare le attività a supporto della didattica della Scuola, come le master lecture su invito. Nel parco della Scuola è disponibile un ampio parcheggio gratuito.

PRESTITI SULL'ONORE

Grazie ad un accordo tra Bologna Business School e Intesa Sanpaolo i partecipanti potranno accedere al prestito sull’onore “PerTe Prestito Con Lode” a tasso agevolato a copertura della quota di iscrizione.

Principali caratteristiche:

  • Importo pari alla quota di partecipazione
  • Tasso agevolato
  • Senza garanzie
  • Rimborsabile in 10 anni
  • Senza vincoli di estinzione

FONDI INTERPROFESSIONALI

Sono disponibili agevolazioni presso il proprio Fondo Interprofessionale di riferimento:

REQUISITI

L’ Executive Master si propone di sviluppare i manager e professional di talento in grado di gestire le seguenti attività:

  • Management of Digital Transformation
  • Management of Omnichannel Business
  • Management of E-Commerce Platforms
  • People Management in Digital Transformation
  • Customer Engagement and Customer Insights

Il Master è aperto a laureati con più di 3 anni di esperienza professionale e a non laureati, in quest’ultimo caso viene richiesta un’esperienza lavorativa di almeno 5 anni.

PROCESSO DI AMMISSIONE

Il processo di selezione si svolge attraverso l’analisi del Curriculum Vitae e un colloquio individuale, finalizzato ad individuare il profilo professionale del candidato e la coerenza con la sua partecipazione al master. Per candidarsi è necessario inviare il Curriculum Vitae a emeb@bbs.unibo.it

I candidati vengono poi contattati per concordare il colloquio di selezione con la Direzione del Master.

FAQs

No, i colloqui con la Direzione Scientifica vengono organizzati insieme al Program Manager in base alle richieste.
Il program manager fornirà certificati di presenza al termine delle lezioni a coloro che ne faranno richiesta
No, il colloquio è richiesto, ma non vincolante. Se necessario, è possibile pianificare un secondo colloquio per ulteriori chiarimenti.

Faculty

I docenti di Bologna Business School lavorano insieme per offrire standard di insegnamento di livello elevato. Un approccio internazionale e interdisciplinare è garantito da un team composto da accademici italiani, visiting professor, guest speaker e top manager.

CONTATTACI

Margherita De Luca
Margherita De LucaCollaboratore Didattico

Telefono:
+39 0512090177

Email:
emeb@bbs.unibo.it

Back To Top