Paolo
Barbieri


Barbieri
Italia Ricercatore Confermato di Ingegneria Economico-Gestionale Università di Bologna Core Faculty
Contatto Email Scarica CV

BIO

Paolo Barbieri è Ricercatore Confermato di Ingegnaria Economico-Gestionale presso l’Università di Bologna dal 2006. La sua attività di ricerca si concentra sui temi della gestione del sistema del valore, con particolare riferimento alle scelte di make-or-buy, meccanismi di gestione della relazione di fornitura, e gestione degli acquisti internazionali. Collabora su questi temi con gruppi di ricerca nazionali e internazionali, fra i quali Michigan State University, Clarkson Business School, EM Lyon, Southern Denmark University. Ha svolto in passato attività di consulenza in ambito acquisti e supply chain. È laureato in Ingegneria Gestionale a Bologna, ha conseguito il dottorato in Ingegneria Gestionale a Padova. I suoi lavori sono pubblicati su Journal of Operations Management, Journal of Purchasing and Supply Management, Journal of Public Procurement e altri. È co-autore del libro "Supply China Management" edito da Il Mulino.

CORSI

  • Strategia e organizzazione nel Procurement
  • Obiettivi e KPIs del Procurement
  • Lean Management del processo di acquisto
  • Value-based time management
  • Competenze nel Procurement e strumenti di mappatura
  • Global sourcing e backshoring: ottimizzare la localizzazione
  • Il Procurement nelle scelte di make-or-buy e outsourcing
  • Confronto e testimonianze nel global sourcing


Procurement Management

Questo insegnamento è articolato in alcune lezioni e in tre progetti aziendali.

LEZIONI: Nella gestione dei mercati asiatici le imprese possono avere un approccio sistematico o legato a specifiche opportunità. In questo insegnamento saranno discusse le strategie delle imprese e la relazione tra analisi del mercato asiatico, scelta del nuovo mercato e strategia commerciale dell’impresa.

PROGETTO AZIENDALI: L'insegnamento comprende al suo interno anche 3 progetti aziendali di 1 mese ciascuno. I project work sono svolti con lavoro in gruppi di 4-5 partecipanti, iniziano con la presentazione aziendale da parte di un manager di un’impresa partner del network della Scuola, che poi pone ai gruppi il tema del progetto. Durante ogni project work i partecipanti lavorano assistiti da tutor; alla fine del mese si svolge un incontro con il management e una presentazione degli elaborati dei partecipanti. La valutazione è effettuata dai docenti e dal management, allo scopo di valutare sia la originalità delle soluzioni manageriali proposte sia la concreta fattibilità e implementazione in un reale contesto aziendale.



Gestione d’impresa / Mercati Asiatici

L’obiettivo di questo corso è fornire una conoscenza sui principali temi di strategia delle operations, organizzazione dei sistemi produttivi, e creazione di valore nella catena di fornitura. Verranno presentati i principali modelli e tecniche di strategia produttiva, progettazione della supply chain e gestione strategica del rapporto coi fornitori. Particolare attenzione verrà rivolta alla gestione del sistema produttivo nelle realtà di eccellenza della regione, inclusi i settori motoristico e motociclistico, della meccanica avanzata e del packaging.
Interverranno in aula management e consulenti esperti delle tematiche oggetto del corso.



CORE COURSE - Il modulo si focalizza sulla gestione dei fornitori e sul processo di acquisto.
La strategia di fornitura viene declinata in termini di analisi di mercato, sviluppo di un portafogli fornitori e di gestione della specifica categoria merceologica di acquisto (numero e tipologia di fornitori; modalità di gestione del rapporto: collaborativa vs. competitiva; opportunità e rischi nel ricorso al global sourcing). Il processo di acquisto viene analizzato nelle sue fasi fondamentali, con un’enfasi particolare su modalità e tecniche per il loro efficientamento. Il modulo presenta inoltre una ricca panoramica su moderni strumenti di gestione della fornitura (es.: sistemi evoluti di vendor rating; strumenti di risk-management per gli acquisti) e un approfondimento specifico sugli acquisti internazionali, sviluppato anche mediante l’analisi di esperienze reali.

 

  • Portafogli per la gestione strategica dei fornitori: matrice di Kraljic e approcci recenti
  • Le fasi del processo di acquisto: analisi di dettaglio e misure di efficientamento
  • Il rapporto di partnership col fornitore: modalità, vantaggi e limiti
  • Creare (e usare) un sistema evoluto di vendor rating
  • Risk-management per gli acquisti
  • Gli acquisti internazionali in un mondo che cambia: global sourcing, reshoring o “right-shoring”?
  • Industry 4.0: impatti nel rapporto di fornitura

 



Supply Chain and Operations

Logistica e lean logistics. I flussi nella supply chain. Approvvigionamenti. Pianificazione materiali e gestione scorte (JIT/JIS, MRP, Kanban). Approcci win-win nella gestione dei materiali (continuous replenishment, consignment stock). KPIs e cruscotto della logistica.



Management

Lo scopo del corso è analizzare come il valore viene creato attraverso le interazioni di un sistema coordinato di aziende. Il corso presenterà i principali approcci alle strategie di filiera e di gestione delle relazioni coi fornitori. Analizzerà le fasi di un processo d’acquisto, inclusa la ricerca e la selezione del fornitore, la negoziazione con esso e la valutazione. Attenzione particolare verrà posta sugli strumenti per la gestione digitale degli scambi e delle interazioni attraverso una filiera, comprese piattaforme digitali per gli appalti, aste digitali, sistemi extranet, tutti con riferimenti a esperienze reali di business.



Digital Commerce/Omnichannel Management

Questo corso si focalizza sullo studio dei processi che creano valore per il consumatore finale, attraverso il contributo di un network di aziende (generalmente identificate come "supply chain"). Saranno analizzati elementi base e avanzati della struttura e organizzazione di supply chain, processi di acquisto e gestione dei fornitori. Un focus particolare sarà rivolto ai concetti e applicazioni di " digital supply chains".



Digital Technology Management / Cyber Security

Digital Technology Management / Artificial Intelligence

Digital Technology Management / Digital Project Management